AIFA: ok a Evusheld per il trattamento precoce del COVID-19 in soggetti a rischio di progressione

La Commissione Tecnico Scientifica (CTS) di AIFA ha autorizzato l’utilizzo dell’anticorpo monoclonale Evusheld (tixagevimab e cilgavimab) nel trattamento precoce di soggetti con infezione da SARS-CoV-2 a rischio di una forma grave di COVID-19. Finora il medicinale era disponibile solo per la profilassi pre-esposizione in soggetti ad alto rischio. Con questo allargamento di indicazione l’AIFA rende disponibile un’opzione terapeutica per via…

Leggi

Policy Brief Camerae Sanitatis – Emicrania: una patologia sociale

Spesso sottovalutata, l’emicrania è a tutti gli effetti una patologia neurologica invalidante, che colpisce 6 milioni di italiani, prevalentemente donne, condizionando fortemente la loro vita privata e lavorativa. Eppure l’emicrania è ancora molto sottovalutata da chi non ne soffre. Soprattutto lo è anche dalla politica. La Legge 81 del 14 Luglio 2020 che riconosce la cefalea come malattia sociale sembrava…

Leggi

Alfasigma acquisisce Sofar e consolida la leadership nell’area gastrointestinale

Alfasigma ha sottoscritto un accordo per l’acquisizione dell’intero capitale sociale di Sofar, azienda farmaceutica italiana con oltre mezzo secolo di storia nella ricerca, produzione e commercializzazione di farmaci, dispositivi medici e integratori alimentari. Con questa acquisizione Alfasigma aggiunge al suo portafoglio i prodotti di Sofar, tra i quali Pentacol, Enterolactis, Gerdoff, Cistiflux e Siler. Sofar ha chiuso il 2021 con…

Leggi

GSK: accordo di fornitura con UE per vaccino contro influenza pandemica

GSK aiuterà 12 paesi europei a prepararsi a possibili future pandemie influenzali. L’azienda britannica fornirà il suo vaccino contro l’influenza pandemica Adjupanrix attraverso un contratto quadro firmato con la Health Emergency Preparedness and Response Authority (HERA) della Commissione Europea: la fornitura prevede 85 milioni di dosi di vaccino. GSK ha già stretto accordi simili con USA, Canada e OMS per…

Leggi

KAM: la nuova strategia per le life sciences

Il settore farmaceutico e delle scienze della vita opera in un panorama in evoluzione che dà sempre maggiore priorità alle aspettative dei pazienti rispetto ai trattamenti. Una filosofia che, a differenza di altri settori, prevede che i risultati incontrino subito le aspettative. È necessario, dunque, che le aziende si impegnino nello sviluppo di prodotti e che l’offerta di servizi soddisfi…

Leggi

Analisi di laboratorio: con nuove tecnologie Beckman Coulter fino a 15mila test al giorno

L’ASL 2 Savonese ha realizzato, a seguito di gara regionale, l’aggiornamento degli impianti analitici legati al corelab istallando presso il Laboratorio Diagnostico dell’Ospedale S. Paolo di Savona strumenti ad alta produttività, connessi ad un innovativo sistema di automazione, e soluzioni diagnostiche altrettanto innovative dimensionate alle esigenze degli Ospedali S. Maria della Misericordia di Albenga e S. Giuseppe di Cairo, in…

Leggi

Giornata Mondiale delle Epatiti, Cattani (Farmindustria): la ricerca ha dato speranza di cura a molti pazienti

“Se oggi nel nostro Paese l’epatite C è curabile grazie ai farmaci e per l’epatite B esiste un vaccino, lo si deve all’impegno straordinario della Ricerca delle imprese farmaceutiche”. E’ l’opinione di Marcello Cattani, Presidente di Farmindustria, in occasione della Giornata Mondiale delle epatiti, giovedì 28 luglio. “La R&S ha dato nuove speranze di cura a molti pazienti e a…

Leggi

GSK: Shingrix guida il Q2

Nella prima serie di dati rilasciati da quando ha scorporato l’unità dei farmaci da banco Haleon, GlaxoSmithKline ha registrato un aumento del 19% dei ricavi, guidato dall’aumento della domanda del vaccino contro l’herpes zoster Shingrix, che ha aiutato anche l’azienda britannica ad aumentare le sue previsioni per l’intero anno. I ricavi totali sono stati di 8,3 miliardi di dollari, oltre…

Leggi

Roche Diagnostics: NICE raccomanda l’uso del test diagnostico per la pre-eclampsia

Il National Institute for Health and Care Excellence (NICE) raccomanda l’uso di routine del test di Roche Diagnostics per la pre-eclampsia, basato sul fattore di crescita placentare (PlGF). Nei casi di pre-eclampsia, livelli anomali di PlGF e di tirosina chinasi-1 soluble fms-like (sFlt-1) nel sangue indicano che la placenta non cresce o non funziona come dovrebbe. In precedenza, i test…

Leggi

Innovazione. Ricciardi e Moretti: “E’ l’unica via per il futuro e deve essere dirompente”

La ricerca scientifica e la grande velocità con cui vengono proposte innovazioni terapeutiche impongono una sempre più stretta collaborazione tra professionisti per condividere informazioni e soddisfare, nel più breve tempo possibile, sia le esigenze di sostenibilità del sistema sanitario sia le attese dei pazienti. L’utilizzo di software adeguati per aiutare i medici a condividere e analizzare le informazioni cliniche che…

Leggi

Seagen, Astellas e MSD: buoni risultati per combo Padcev/Keytruda nel cancro alla vescica

La combo tra Keytruda, di MSD, e Padcev, terapia di Seagen e Astellas, ha ridotto i tumori della vescica in quasi il 65% dei pazienti trattati e la durata mediana della risposta non è stata ancora raggiunta, il che significa che la maggior parte dei pazienti era ancora in risposta al momento della raccolta dati. Sono questi i risultati riferiti…

Leggi

Informatori: incontri video più efficaci di quelli di persona

Gli incontri video tra informatori e medici sarebbero tre volte più efficaci rispetto alle interazioni di persona, quando si tratta di nuove prescrizioni. A evidenziarlo è un report della società Veeva Systems, che ha analizzato i dati di 130 milioni di interazioni tra l’80% delle aziende biotech e farmaceutiche a livello globale. Tra i motivi di questo vantaggio c’è il…

Leggi

Spasticità post ictus, il percorso dopo l’evento acuto è una corsa ad ostacoli. Da Camerae Sanitatis appello a non lasciare soli i pazienti

In Italia un terzo dei pazienti colpiti da ictus sviluppa gravi esiti invalidanti che si manterranno o peggioreranno nel corso della loro vita. Dopo il ricovero la maggior parte dei pazienti riesce ad essere trasferito in riabilitazione ma al termine di questa fase, gli scenari si complicano in quanto il territorio ha difficoltà a farsi carico in modo multidisciplinare delle…

Leggi

Biotech cinese ottiene in licenza tecnologia per farmaci basati su RNA di Sanofi

Rona Therapeutics, una giovane startup biotecnologica con sede a Shanghai, ha ottenuto la licenza per la tecnologia di produzione di farmaci a RNA da Sanofi. L’accordo riguarda anche una serie di candidati preclinici. In base a quanto stabilito, Rona pagherà a Sanofi una somma non rivelata per i diritti sulla piattaforma di ricerca siRNA (small interfering RNA) dell’azienda farmaceutica francese.…

Leggi

UE: nuovo regolamento su sangue, tessuti e cellule

Rafforzare la protezione dei donatori e dei destinatari delle terapie con sostanze di origine umana, facilitando la fornitura e l’innovazione di questi prodotti. È questo l’obiettivo del nuovo regolamento proposto dalla Commissione Europea, l‘EU Regulation on blood, tissues and cells (BTC) – pubblicato in bozza – per contribuire ad aumentare la sicurezza e la qualità di questi prodotti. Il regolamento…

Leggi