Pfizer: farmaci “nonprofit price” ai Paesi a basso reddito

(Reuters) – Pfizer renderà disponibili i suoi farmaci coperti da brevetto, inclusi l’antivirale Paxlovid contro il COVID-19 e il blockbuster Ibrance contro il tumore del seno, a prezzi calmierati, senza scopo di lucro, in 45 paesi a basso e medio reddito. Lo ha comunicato la stessa azienda farmaceutica statunitense nell’ambito del World Economic Forum di Davos. L’iniziativa si rivolge a…

Leggi

Pfizer: negli USA l’uso di Paxlovid è aumentato di oltre il 300%

(Reuters) – L’uso di Paxlovid, il trattamento antivirale orale per COVID-19 di Pfizer, è aumentato del 315% nelle ultime quattro settimane. Lo ha dichiarato il Dipartimento della salute degli Stati Uniti. Un alto funzionario della Sanità ha precisato che quasi 115.000 cicli di pillole sono stati dispensati solop durante la prima settimana di maggio. La Casa Bianca aveva dichiarato il…

Leggi

Pfizer: Ibrance migliora la sopravvivenza dei pazienti affetti da cancro della mammella

Secondo evidenze emerse dal real world, alcuni pazienti con cancro della mammella trattati con Ibrance (palbociclib) e un inibitore dell’aromatasi hanno una probabilità significativamente inferiore di morire rispetto a quelli curati con il solo inibitore. Lo ha comunicato Pfizer, pubblicando i risultati di uno studio di coorte retrospettivo. Si tratta di un vasto trial comparativo di efficacia condotto su 2.888…

Leggi

Pfizer acquisisce Biohaven per 11,6 miliardi di dollari

(Reuters) – 11,6 miliardi di dollari: tanto sborserà Pfizer per acquisire Biohaven Pharmaceutical, con l’obiettivo particolare di incrementare le vendite di Rimegepant, farmaco antiemicranico orale della nuova classe di inibitori del peptide correlato al gene della calcitonina (CGRP). Rimegepant – che ha ricevuto l’ok dalla Ce tre settimane fa – sarà venduto in Europa con il brand Vydura. Con le…

Leggi

Pfizer, Covid-19: Paxlovid non previene l’infezione nei familiari conviventi

(Reuters) – Un ampio studio ha messo in evidenza che il trattamento antivirale orale anti COVID-19 di Pfizer, Paxlovid, non è risultato efficace nel prevenire l’infezione nelle persone che convivono con chi è stato infettato dal virus. Lo ha comunicato la stessa Pfizer. Lo studio EPIC/PEP ha arruolato 3.000 adulti esposti in famiglia a contatti con soggetti positivi al test…

Leggi

Pfizer/Biohaven: ok CE ad antiemicranico rimegepant

Via libera della Commissione Europea a rimegepant, il farmaco di Pfizer e Biohaven indicato sia per il trattamento dell’emicrania acuta, con o senza aura, sia per la prevenzione dell’emicrania episodica negli adulti, che accusano almeno quattro attacchi al mese. Rimegepant  sarà venduto con il brand Vydura nella forma orodispersibile. Circa il 10% delle persone in Europa, soffre di emicrania e…

Leggi

Vaccini COVID-19: EMA raccomanda dose booster con Pfizer/BioNTech

(Reuters) – Un panel dell’EMA ha raccomandato, venerdì scorso, l’approvazione dell’uso del vaccino contro il COVID-19 di Pfizer/BioNTech, Comirnaty, come booster per gli adulti che hanno precedentemente ricevuto altri vaccini. La raccomandazione arriva quando la sottovariante BA.2 di Omicron, altamente contagiosa, sta dilagando in molti paesi. Negli USA e nel Regno Unito, Comirnaty è stato già autorizzato come richiamo dopo…

Leggi

Pfizer: OMS raccomanda Paxlovid per i pazienti ad alto rischio

(Reuters) – L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha approvato l’uso del trattamento antivirale orale anti COVID-19 di Pfizer nei pazienti ad alto rischio. L’Agenzia delle Nazioni Unite ha preso questa decisione dopo che un’analisi dei dati emersi dagli studi ha mostrato che la terapia ha ridotto drasticamente il rischio di ricovero dei malati. L’OMS ha preso in considerazione due studi…

Leggi

Pfizer: per Paxlovid offerta supera la domanda

(Reuters) – La domanda mondiale per l’antivirale orale contro il COVID-19 di Pfizer, Paxlovid, è stata finora inaspettatamente debole, probabilmente a causa dei complessi criteri di idoneità, della riduzione dei test di laboratorio e delle possibili interazioni farmacologiche del medicinale, oltre che per la percezione errata che l’infezione dalla variante Omicron del coronavirus non sia così grave. Paxlovid ha mostrato…

Leggi

Pfizer: in arrivo un nuovo CFO, David Denton, esperto in M&A

Pfizer ha un nuovo Chief Financial Officer. Si tratta di David Denton, che si unirà all’azienda americana dal 2 maggio prossimo e sostituirà Franck D’Amelio. Denton arriva dal colosso americano Lowe’s, dove ha ricoperto sempre la carica di CFO, ma è la sua precedente esperienza nel settore sanitario che ha attirato l’attenzione di Pfizer. In particolare, come CFO di CVS,…

Leggi

Pfizer rafforza la linea di farmaci respiratori con l’acquisizione di ReViral

(Reuters) – Pfizer ha acquisito ReViral per 525 milioni di dollari, inclusi i pagamenti di milestones. L’acquisizione permetterà alla pharma USA di accedere a farmaci sperimentali contro il virus respiratorio sinciziale (RSV). ReViral, con sede a Londra, ha nel suo portafoglio quattro farmaci contro RSV, dei quali il principale è sisunatovir, mentre un altro trattamento è sottoposto a uno studio…

Leggi

Pfizer ha prodotto 6 milioni di cicli completi di Paxlovid

(Reuters) – Pfizer ha prodotto nel primo trimestre del 2022 sei milioni di cicli completi di trattamento con Paxlovid, la pillola anti COVID-19. In questo modo la casa farmaceutica ha raggiunto l’obiettivo fissato dal CEO Albert Bourla. La portavoce di Pfizer, Sharon Castillo, ha dichiarato che ad oggi la società ha spedito le pillole in oltre 26 paesi nel mondo.…

Leggi

Pfizer: bene Etrasimod (colite ulcerosa) in studio di fase avanzata

(Reuters) – Etrasimod – trattamento sperimentale di Pfizer contro la colite ulcerosa, acquisito lo scorso anno nell’ambito dell’accordo da 6,7 miliardi di dollari con Arena Pharmaceuticals – ha ottenuto buoni risultati in un secondo studio di fase avanzata. Lo ha annunciato la stessa pharma USA. Il farmaco ha determinato benefici nei pazienti affetti da colite ulcerosa in forma da moderata…

Leggi

Pfizer: via allo studio su Paxlovid nei bambini 6-17 anni

(Reuters) – Pfizer ha avviato uno studio sull’uso di Paxlovid nei bambini con COVID non ospedalizzati di età compresa tra 6 e 17 anni, ad alto rischio di sviluppare forme gravi della malattia. La casa farmaceutica americana prevede di arruolare due gruppi di pazienti nello studio che coinvolgerà in totale 140 bambini. Nel primo verranno arruolati soggetti con un peso…

Leggi

Vaccini COVID: Pfizer chiederà il voto degli azionisti su strategia di prezzo e condivisione della tecnologia

Anche gli azionisti di Pfizer, dopo quelli di Johnson & Johnson e Moderna, voteranno sulla possibilità di pubblicare la sua strategia sul prezzo del vaccino contro il COVID-19 e sull’eventuale trasferimento delle tecnologie usate da parte della pharma USA. Una scelta che fa seguito alle pressioni dell’organizzazione Oxfam, che cerca di favorire un accesso migliore, a livello globale, ai vaccini…

Leggi

Vaccino Pfizer. L’EMA favorevole a dose booster per gli over 12

Il Comitato per i medicinali per uso umano dell’EMA (CHMP) ha raccomandato che una dose di richiamo del vaccino COVID-19 Comirnaty possa essere somministrata, se del caso, agli adolescenti a partire dai 12 anni di età. Comirnaty è già autorizzato nell’UE come ciclo primario a 2 dosi negli adolescenti (così come adulti e bambini a partire dai 5 anni di…

Leggi


SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Daily Health Industry © 2022