Sandoz: nel 2022 vendite in linea con il 2021

Sandoz continua a lanciare nuovi prodotti. A febbraio, ha commercializzato in 19 paesi europei il suo farmaco generico, copia di Revlimid di Bristol Myers Squibb, per la terapia del mieloma multiplo. La società di Novartis ha poi firmato a marzo un accordo per acquisire Coalesce Product Development, sviluppatore britannico di dispositivi per la somministrazione di farmaci, ampliando così la sua…

Leggi

Sandoz acquisisce Coalesce, azienda britannica attiva nel settore respiratorio

Con l’obiettivo di rafforzarsi nella medicina respiratoria e i generici complessi, Sandoz ha acquisito la britannica Coalesce Product Development. Nel 2021 Novartis ha lanciato una revisione strategica di Sandoz, con l’obiettivo di dare un aggiornamento sulle sue intenzioni entro la fine del 2022. Nel frattempo si sono fatte avanti diverse manifestazioni di interesse verso Sandoz, ma nessuna offerta concreta, come…

Leggi

Sandoz lancia in Europa generico di Revlimid (BMS)

Sandoz, l’Unità dei generici di Novartis, ha annunciato venerdì scorso il lancio della sua versione generica di Revlimid – il trattamento contro il mieloma multiplo che Bristol Myers Squibb ha fatto suo con l’acquisizione di Celgene – in 19 paesi europei. Il generico di lenalidomide, secondo quanto afferma Sandoz, permetterà risparmi sui costi per i pazienti, ampliando le opzioni di…

Leggi

Sandoz, si allunga la lista delle società interessate

Si allunga l’elenco delle aziende interessate ad acquisire Sandoz, l’unità dei generici di Novartis. I gruppi di investitori Blackstone e Carlyle potrebbero unire le forze e arrivare a fare un’offerta da 25 miliardi di dollari, secondo quanto riferisce Bloomberg. Separatamente, Advent Intenational, Hellman & Friedman e KKR & Co stanno valutando un loro possibile approccio all’acquisizione. A ottobre 2021, Novartis…

Leggi

Sandoz: Narashimhan conferma l’interesse all’acquisto dell’unità dei generici di Novartis

“Ci sono state varie richieste di ulteriori informazioni, ma nessuna offerta concreta”. Con queste parole, rilasciate alla rivista tedesca WirtschaftsWoche, il CEO di Novartis, Vas Narashimhan, ha confermato l’interesse all’acquisto dell’unità dei farmaci generici Sandoz, senza menzionare, però, da parte di chi. Sono stati fatti i nomi del gruppo di investimento svedese EQT e dei fratelli miliardari tedeschi Struengmann, Thomas…

Leggi

Sandoz incrementa la produzione di antibiotici in Europa

L’unità Sandoz di Novartis sta pianificando un aggiornamento pluriennale della produzione in Europa di antibiotici. Il gigante dei generici sta progettando di investire, nei prossimi tre-cinque anni, 150 milioni di euro in strutture localizzate in Austria e Spagna. Sandoz eliminerà gradualmente la produzione di ingredienti per farmaci a somministrazione orale in un impianto situato in Spagna che prevede di chiudere…

Leggi

Sandoz, accordo con GSK per l’acquisizione degli antibiotici

(Reuters) – Sandoz, la divisione generici di Novartis, ha raggiunto un accordo con GlaxoSmithKline per l’acquisizione di alcuni farmaci della linea antibiotici. Tra questi vi sono i marchi Zinnat, Zinacef e Fortum.  L’azienda svizzera pagherà 350 milioni di dollari a GSK per le cefalosporine alla chiusura dell’accordo, previsto nella seconda metà di quest’anno, più altri 150 milioni di dollari al…

Leggi

Sandoz, barra dritta sui generici

La politica industriale di Sandoz è chiara. Competere, con il massimo delle forze, nel business dei farmaci generici. “Sandoz si deve concentrare sul business dei generici. Non dobbiamo vergognarci di questo, abbiamo tutte le ragioni per essere orgogliosi del nostro lavoro”, ha ribadito qualche mese fa il CEO Richard Saynor. “Il nostro compito è ottenere la leadership di mercato con…

Leggi

Sandoz acquista da Aspen portfolio generici per il Giappone

(Reuters Health) – Con un accordo da 400 milioni di euro, Sandoz di Novartis sta acquistando dalla sudafricana Aspen Pharmaceuticals l’unità dei farmaci generici del Giappone, per espandersi, così, nel terzo mercato farmaceutico più grande al mondo. Sandoz verserà inizialmente 300 milioni di euro e successivamente un importo che non dovrebbe superare i 100 milioni di euro. Il completamento della…

Leggi

Lonza e Sandoz, mossa svizzera per i biosimilari

(Reuters Health) – Con governi e assicurazioni sempre più attenti al costo dei farmaci, soprattutto per rendere le cure più accessibili a un maggior numero di pazienti, le aziende farmaceutiche guardano con maggiore interesse al mercato di generici e biosimilari. Con questo obiettivo, anche Novartis, con la sua unità di generici Sandoz, e un’altra azienda svizzera, Lonza, hanno concluso accordi…

Leggi

Vas Narasimhan: Novartis non vende Sandoz

(Reuters Health) – “Non venderemo Sandoz, renderemo l’unità autonoma all’interno di Novartis, quindi più competitiva. Il nostro piano è quello di migliorarla nel lungo periodo”. Con queste parole, il CEO dell’azienda svizzera, Vas Narasimhan ribadisce la strategia sull’unità dei generici, dopo che gli analisti avevano ipotizzato una possibile cessione dell’intero business. Novartis sta rinnovando Sandoz, un processo che secondo il…

Leggi

Sandoz e la rivoluzione digitale

Sandoz sta lavorando a una rivoluzione digitale. La società dei generici di Novartis sta adottando tecnologie digitali che riguardano la scoperta, lo sviluppo e la commercializzazione dei farmaci. A guidare la spinta di questa trasformazione digitale in Nord America sono Carol Lynch, presidente di Sandoz U.S. e responsabile del Nord America, e Mike Fraser, VP strategy, innovation e analytics. “Stiamo…

Leggi

Sandoz: accordo con pharma Taiwan per biosimilare Herceptin

(Reuters Health) – Commercializzare una versione biosimilare di Herceptin, il blockbuster di Roche contro il tumore del seno. È questo l’obiettivo dell’accordo stretto da Sandoz, l’azienda di Novartis che si occupa di generici e di biosimilari, ed EirGenix, pharma di Taiwan . EirGenix sarà responsabile dello sviluppo e della produzione della molecola, mentre Sandoz avrà i diritti per commercializzare il…

Leggi

Sandoz, sempre maggiore autonomia

Non solo farmaci fuori brevetto. Sandoz opererà anche nel branded, con scelte mirate. Alcuni giorni fa la divisione di Novartis ha raggiunto un accordo con Shionogi per la commercializzazione in Germania, Regno Unito e Paesi Bassi di Symporoic (Rizmoic in Europa), farmaco contro la costipazione indotta da oppioidi. Symporoic ha ottenuto il via libera negli Stati Uniti a metà 2017…

Leggi

Sandoz, ecco i vincitori dell’HACk

Si è conclusa con tre vincitori la seconda Healthcare Access Challenge (HACk), promossa da Sandoz. I vincitori, annunciati per la prima volta in occasione del festival South by Southwest, in corso ad Austin, in Texas, sono: 1) Regulora, una terapia digitale per la sindrome dell’intestino irritabile, 2) SocialGenomics, un social network per i pazienti con malattie rare, 3) Mobile Clinic,…

Leggi


SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Daily Health Industry © 2022