Teva: Richard Francis, ex numero uno di Sandoz, nuovo CEO dal primo gennaio 2023

Dal primo gennaio 2023 Richard Francis, ex numero uno di Sandoz, sarà il nuovo CEO di Teva Pharmaceutical. Prenderà il posto di Kåre  Schultz. La notizia arriva poco più di due settimane dopo l’annuncio pubblico dell’azienda relativo alla decisione di voler cercare un nuovo CEO. In quell’occasione, la pharma israeliana aveva comunicato che Schultz non avrebbe rinnovato il suo contratto…

Leggi

Teva: Michal Nitka GM Italia e Sud-Est Europa. Umberto Comberiati AD Italia

Importanti novità per Teva in Europa per quanto riguarda la leadership: Michal Nitka è il nuovo General Manager della regione Italia e Sud-Est Europa della pharma israeliana, e continuerà anche a ricoprire la sua posizione di responsabile globale del business OTC di Teva. Michal Nitka sostituisce Hubert Puech d’Alissac, che ha ricoperto questo ruolo negli ultimi 10 anni, mentre Umberto…

Leggi

Teva: Q3 sottotono, ripresa nel prossimo trimestre

(Reuters) – Profitti del terzo trimestre sotto le stime per l’israeliana Teva Pharmaceutical che, nonostante il calo delle vendite in Nordamerica, è comunque fiduciosa di poter raggiungere  gli obiettivi del 2021, con una ripresa post COVID-19. A luglio la società aveva ridotto le prospettive di fatturato a causa della pandemia, ma ora vede le sue attività ritornare quasi a livello…

Leggi

Teva, 2021 anno flat per le vendite

(Reuters) – Pur aspettandosi una crescita trainata dai suoi due principali farmaci Austedo e Ajovy, nel complesso, per il 2021, Teva prevede vendite piatte rispetto al 2020. Una stima inferiore alle aspettative che ha fatto scendere le azioni del più grande produttore mondiale di generici del 9%. “Vediamo un’attività molto stabile con margini graduali di miglioramento di anno in anno”,…

Leggi

Teva, Q1 oltre le previsioni. Ridotto di 600 mln di dollari l’indebitamento

(Reuters Health) – Grazie alla forte domanda di generici, farmaci da banco e medicinali per l’apparato respiratorio, nel Q1 2020 Teva ha superato le previsioni sugli utili. Il CEO Kare Schultz ,che ha marzo è stato confermato fino al 2023, ha sottolineato come tutte le strutture aziendali siano rimaste aperte e come non ci siano stati licenziamenti a causa della…

Leggi

Teva torna a casa: collaborazioni con centri e accademie israeliani

Teva Pharmaceutical ha avviato alcune collaborazioni di ricerca con istituzioni israeliane. La casa farmaceutica sosterrà i trial condotti su anticorpi anti-cancro dal Weizmann Institute of Science e collaborerà con l’Università di Tel Aviv relativamente a studi sul cervello e in ambito oncologico. La società di ricerca e sviluppo Yeda, braccio commerciale dell’Istituto Weizmann, ha negoziato l’accordo con Teva, che assicurerà…

Leggi

Teva: reslizumab efficace nell’asma refrattario

(Reuters Health) – La somministrazione endovenosa del biologico reslizumab, di Teva, sembra essere utile nei pazienti con asma dipendente da corticosteroidi per via orale e non adeguatamente controllato. È quanto ha evidenziato un’analisi post-hoc pubblicata dal Journal of Allergy and Clinical Immunology: In Practice da un team di ricercatori guidato da Parameswaran Nair, del St. Joseph’s Healthcare Hamilton, in Canada.…

Leggi

Teva: nelle farmacie USA la versione generica pediatrica di EpiPen

(Reuters Health) – Negli Stati Uniti Teva venderà una versione generica di EpiPen (Mylan) per prescrizione pediatrica, al prezzo di 300 dollari per una confezione da 2 dispositivi. La stessa Mylan produce una versione generica del trattamento salvavita per adulti e la vende, come Teva, a 300 dollari. Lo scorso anno si è verificata una carenza di EpiPen negli Stati…

Leggi

Teva, stop ad Ajovy nel trattamento delle cefalee a grappolo

(Reuters Health) – Teva ha deciso di fermare lo sviluppo del suo farmaco per l’emicrania Ajovy (fremanezumab) nel trattamento delle cefalee a grappolo, dopo essersi resa conto che probabilmente non avrebbe raggiunto l’obiettivo principale di uno studio di fase avanzata. La pharma israeliana conta molto su Ajovy e Austedo, farmaco per la Malattia di Huntington, per superare il lungo perido di difficoltà legato…

Leggi

Teva: FDA approva spray al naloxone

(Reuters Health) – Teva ha ricevuto l’approvazione dalla Food and Drug Administration per commercializzare il suo spray nasale al naloxone per il sovradosaggio di oppioidi. “Ci stiamo impegnando per aumentare la disponibilità dei prodotti al naloxone e collaboriamo con le altre istituzioni, medici, pazienti e comunità statunitensi per combattere lo sconcertante costo economico e umano creato dall’abuso e dalla dipendenza…

Leggi

Teva: ok CHMP per Ajovy (emicrania)

(Reuters Health) – Per Ajovy, il trattamento per l’emicrania messo a punto da Teva, arriva la raccomandazione del CHMP dell’EMA. Il farmaco è già stato approvato dalla FDA negli Stati Uniti a settembre dello scorso anno. “Una decisione finale dell’EMA è prevista per la prima metà del 2019”, fa sapere Teva. Ajovy ha subito una battuta d’arresto a ottobre, quando…

Leggi


SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022