AstraZeneca: UE approva dose booster vaccino anti COVID

(Reuters) – Vaxzevria, il vaccino anti COVID-19 di AstraZeneca, è stato approvato dall’Unione europea come terza dose da somministrare a soggetti adulti. Il vaccino può ora essere quindi utilizzato come richiamo per coloro che sono già stati vaccinati con due dosi di Vaxzevria o anche per chi ha ricevuto due somministrazioni di vaccino basato su mRNA come quelli prodotti da…

Leggi

AstraZeneca: da EMA ok a dose booster del vaccino anti COVID

(Reuters) – l’EMA ha dato via libera all’uso come dose di richiamo di Vaxzevria, il vaccino anti COVID-19 di AstraZeneca. La raccomandazione riguarda gli adulti che sono già stati precedentemente vaccinati con Vaxzevria o con un vaccino basato su mRNA come quelli prodotti da Pfizer/BioNTech o da Moderna. Il pronunciamento dell’agenzia europea dei farmaci arriva alcune settimane dopo la raccomandazione…

Leggi

Oncologia: AstraZeneca estende la sua partnership con Proteros

AstraZeneca potenzia la sua capacità di ricerca nel campo dell’oncologia estendendo la partnership con Proteros, un’azienda tedesca specializzata nella scoperta di nuove molecole. Gli strumenti a disposizione di Proteros accelerano il processo della ricerca, concentrando il lavoro su scoperta e sviluppo di nuovi farmaci epigenetici. Attraverso la cristallografia a raggi X e la microscopia crioelettronica, le tecniche dell’azienda tedesca consentono…

Leggi

Ad AstraZeneca le terapie anti Covid di RQ Bio

(Reuters) – Con 157 milioni di dollari –escluse le royalties – AstraZeneca si è aggiudicata la licenza esclusiva per lo sviluppo e la vendita di una serie di terapie precliniche anti COVID-19 basate su anticorpi sviluppate dalla biotech RQ Bio. AstraZeneca ha recentemente mostrato interesse a rafforzare la sua linea di terapie incentrate sul sistema immunitario dando vita una nuova…

Leggi

AstraZeneca: dapagliflozin raggiunge endpoint nello studio DELIVER (scompenso cardiaco)

Nello studio di Fase III DELIVER, dapagliflozin – di AstraZeneca – ha raggiunto una riduzione statisticamente e clinicamente significativa dell’endpoint composito primario determinato da morte cardiovascolare (CV) o peggioramento dello scompenso cardiaco (HF). Lo studio è stato condotto su pazienti affetti da scompenso cardiaco con frazione di eiezione lievemente ridotta o preservata, definita come frazione di eiezione ventricolare sinistra (LVEF)…

Leggi

Daiichi Sankyo e AstraZeneca: da FDA Breakthrough Therapy per trastuzumab deruxtecan nel carcinoma mammario non resecabile o metastatico a bassa espressione di HER2

Trastuzumab deruxtecan di Daiichi Sankyo e AstraZeneca ha ricevuto la designazione di Breakthrough Therapy (BTD) negli Stati Uniti per il trattamento di pazienti adulte con carcinoma mammario non resecabile o metastatico a bassa espressione di HER2 (HER2 low), ovvero con IHC 1+ o IHC 2+/ISH-negativo, precedentemente trattate con una terapia sistemica nel setting metastatico o che hanno sviluppato una recidiva…

Leggi

AstraZeneca inaugura la nuova sede in MIND-Milano Innovation District

AstraZeneca ha inaugurato ufficialmente la nuove sede in MIND – Milano Innovation District. È La prima azienda privata a trasferirsi nel distretto più importante di innovazione per il settore Life Science. L’ecosistema MIND, che sorge dalla riconversione dei luoghi di Expo 2015, permetterà all’azienda di accelerare su ricerca e innovazione, sviluppando idee e progetti al servizio dei pazienti e di…

Leggi

AstraZeneca: Evusheld neutralizza le sottovarianti di Omicron

(Reuters)- In uno studio indipendente condotto in laboratorio, Evusheld – il cocktail a base di anticorpi per prevenire e curare il COVID-19 messo a punto da AstraZeneca – ha dimostrato di essere in grado di neutralizzare anche le varianti Omicron del coronavirus, inclusa la sottovariante BA.2, altamente contagiosa. I dati dello studio, condotto dalla Washington University, hanno mostrato che la…

Leggi

AstraZeneca: partnership con Honeywell per sviluppare inalatori respiratori di nuova generazione

AstraZeneca e Honeywell collaboreranno per sviluppare inalatori respiratori di nuova generazione che utilizzano il propellente HFO-1234ze, che ha un potenziale di riscaldamento globale (GWP) inferiore del 99,9% rispetto ai propellenti attualmente utilizzati nei farmaci respiratori. L’annuncio della partnership coincide con la pubblicazione del Rapporto annuale sulla sostenibilità dell’azienda e dimostra i progressi del suo programma di sostenibilità di punta, Ambition…

Leggi

AstraZeneca, accordo con Neurimmune per anticorpo monoclonale in cardiologia

(Reuters) – AstraZeneca ha stretto un accordo del valore di 760 milioni di dollari con l’azienda biotech svizzera Neurimmune per sviluppare una terapia contro la cardiomiopatia amiloide da transtiretina, una patologia rara che può portare a insufficienza cardiaca. Nello specifico Alexion, l’unità di malattie rare di AstraZeneca, e Neurimmune lavoreranno allo sviluppo di un anticorpo monoclonale, NI006, per il trattamento…

Leggi

Daiichi Sankyo e AstraZeneca: per trastuzumab deruxtecan nuove positive evidenze dallo studio DESTINY-Breast04

L’anticorpo monoclonale farmaco-coniugato Trastuzumab deruxtecan di Daiichi Sankyo e AstraZeneca ha dimostrato un miglioramento statisticamente e clinicamente significativo sia della sopravvivenza libera da progressione (PFS) che della sopravvivenza globale (OS) rispetto alla chemioterapia a scelta del medico, ovvero l’attuale standard di cura nelle pazienti affette da carcinoma mammario non resecabile e/o metastatico con bassi livelli di HER2 (HER2low), a prescindere…

Leggi

AstraZeneca: vendite in crescita nel 2022

(Reuters) – AstraZeneca prevede un incremento delle vendite per il 2022 e ha aumentato il dividendo annuale. Le stime positive della società farmaceutica derivano da un profitto migliore del previsto, conseguito nel quarto trimestre 2021 grazie al trattamento anti COVID basato su anticorpi e ai farmaci antitumorali. Tuttavia, per il 2022, le vendite di questi prodotti dovrebbero diminuire per una…

Leggi

Alexion Pharma Italy: AIFA approva rimborsabilità di ravulizumab

Alexion Pharma Italy, parte di AstraZeneca, annuncia che l’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha approvato la rimborsabilità di ravulizumab per il trattamento di pazienti adulti affetti da emoglobinuria parossistica notturna (EPN) con emolisi con sintomi clinici indicativi di elevata attività della malattia, e anche per pazienti adulti clinicamente stabili dopo essere stati trattati con eculizumab per almeno gli ultimi sei…

Leggi

AstraZeneca, strategie per ampliare indicazioni di Imfinzi

Con la giusta strategia di combinazione, Imfinzi, l’inibitore PD-L1 di AstraZeneca, potrebbe avere altre indicazioni oltre al trattamento del carcinoma polmonare non a piccole cellule. Ad affermarlo è stata la responsabile di Ricerca & Sviluppo in ambito oncologico dell’azienda inglese, Susan Galbraith, in occasione della conferenza JP Morgan. Il farmaco ha appena raggiunto gli obiettivi terapeutici di prolungare la sopravvivenza…

Leggi

AstraZeneca: ok AIFA a rimborsabilità triplice combinazione per BPCO

L’AIFA ha approvato la rimborsabilità in Italia del nuovo trattamento con la triplice combinazione budesonide/glicopirronio/formoterolo fumarato di AstraZeneca, somministrata tramite device Aerosphere, un inalatore in formulazione spray dotato di una tecnologia innovativa, indicato come terapia di mantenimento in pazienti adulti affetti da broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) da moderata a grave. La decisione di AIFA si basa sull’approvazione ricevuta dalla Commissione…

Leggi

AstraZeneca: dose booster vaccino induce risposta anticorpale contro Omicron

(Reuters) – AstraZeneca ha reso noti nuovi dati preliminari di uno studio condotto sul suo vaccino anti COVID-19, Vaxzevria. Dallo studio è emerso che, quando somministrato come terza dose di richiamo, Vaxzevria ha indotto una risposta anticorpale più elevata sia contro la variante Omicron sia contro altre linee virali tra le quali Beta, Delta, Alpha e Gamma. La risposta più…

Leggi


SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Daily Health Industry © 2022