Takeda: ok Ce a Livtencity nella CMW post trapianto refrattaria

La Commissione Europea ha concesso l’autorizzazione all’immissione in commercio di Livtencity (maribavir) di Takeda per il trattamento dell’infezione/malattia da citomegalovirus (CMV) refrattaria (con o senza resistenza) a una o più terapie precedenti, tra cui ganciclovir, valganciclovir, cidofovir o foscarnet, in pazienti adulti che hanno subito un trapianto di cellule staminali ematopoietiche (HSCT) o a trapianto di organi solidi (SOT). Maribavir…

Leggi

Takeda: Francesca Micheli alla guida degli stabilimenti produttivi di Rieti e Pisa

Dal 1° novembre 2022 Francesca Micheli è il nuovo Presidente del Consiglio di Amministrazione di Takeda Manufacturing Italia S.p.A, ovvero la realtà produttiva di Takeda che in Italia vanta due siti, a Rieti e a Pisa, dedicati alla produzione di farmaci plasmaderivati. Laureata in Chimica, Master in Ingegneria Computazionale, reatina, è entrata a far parte dell’azienda nel 2001 e, da…

Leggi

Takeda: collaborazione con Nazioni Unite per educare sulla carenza di plasma

Partnership tra Takeda e l’Institute for Training and Research delle Nazioni Unite (UNITAR) per creare una piattaforma  in cui le parti interessate di tutti i settori possano riunirsi per studiare soluzioni tese a risolvere le carenze di plasma e di terapie plasmaderivate. Il progetto, che non ha ancora un nome, è stato lanciato alla fine di settembre con due Paesi…

Leggi

La sanità e il nuovo governo. “Presa in carico del tema salute, Pnrr, partnership ma anche l’impegno a sensibilizzare sulla cultura della donazione di sangue”. Intervista a Annarita Egidi, General Manager di Takeda

“Il rischio è che si mettano in campo tanti progetti che poi non si parleranno l’uno con l’altro e che non produrranno il risultato sperato. Quindi quello che chiedo è in primis lavorare in Parlamento sul tema salute, perché la tutela della salute vuol dire avere una buona presa in carico dei pazienti, una buona gestione e organizzazione delle cure…

Leggi

Takeda: 300 milioni di Euro per impianto produzione terapie plasma-derivate

Takeda ha stanziato circa 300 milioni di Euro per la costruzione di un impianto all’avanguardia per la produzione di terapie plasma-derivate a Lessines, in Belgio. A Lessines è già presente uno stabilimento della pharma giapponese che produce terapie plasma-derivate fin dalla sua nascita. Questi prodotti vengono utilizzati per la cura di pazienti affetti da malattie complesse, come le immunodeficienze primarie…

Leggi

Takeda Italia: Andrea Degiorgi a capo della Rare BU

Dal 1° luglio Andrea Degiorgi è alla guida della Business Unit Rare Takeda Italia, costituita a fine 2021 per consolidare l’impegno della pharma giapponese sul fronte delle malattie rare, allineando in un unico team tutte le risorse necessarie a trasformare nei prossimi anni il trattamento di patologie poco diffuse e ancora troppo poco conosciute. “Dare voce e ascolto a tutte…

Leggi

Takeda: risultati positivi per HyQvia nella CIDP

Buoni risultati in fase III per HyQvia, il farmaco a somministrazione sottocutanea di Takeda per il trattamento di una rara malattia autoimmune, nota come polineuropatia demielinizzante infiammatoria cronica (CIDP). La CIDP è una malattia autoimmune rara e cronica che colpisce il sistema nervoso periferico e porta a una progressiva debolezza e perdita di funzionalità sensoriale a braccia e gambe. La…

Leggi

Takeda: presentato il nuovo Laboratorio di Controllo Qualità nello stabilimento di Pisa

È stato presentato ieri mattina il nuovo Laboratorio Controllo Qualità nello stabilimento Takeda di Pisa. L’evento ha visto la partecipazione di Deborah Bergamini, Sottosegretario per i rapporti con il Parlamento, Michele Conti, Sindaco di Pisa, di Massimiliano Barberis, AD di Takeda Manufacturing SpA, di Stefano Navari, Quality Head, e dell’AD di Takeda Italia, Annarita Egidi. Lo stabilimento di Pisa, che…

Leggi

Takeda: vaccino contro la dengue protegge per oltre quattro anni

Takeda ha annunciato che il suo vaccino contro la dengue, TAK-003, ha prevenuto l’84% dei ricoveri e il 61% dei casi sintomatici della malattia; inoltre, non sono stati identificati rischi di rilievo a livello di sicurezza nella popolazione trattata, nei quattro anni e mezzo dopo la vaccinazione. Tutto questo emerge dai risultati del trial clinico di fase III, Tetravalent Immunization…

Leggi

Takeda: farmaco contro angioedema promettente nel trattamento di COVID-19

(Reuters) – Icatibant, farmaco contro l’angioedema di Takeda, mostra risultati promettenti nel trattamento di COVID-19. Il farmaco è in grado di bloccare una proteina chiamata recettore della bradichinina b2 del cosiddetto sistema della chinina. Questa proteina è regolata dalla proteina ACE2 presente sulle superfici cellulari che il coronavirus utilizza come porta di ingresso per l’infezione. Quando i ricercatori hanno analizzato…

Leggi

Takeda, crescita a due cifre dell’utile operativo

(Reuters) – L’utile operativo di Takeda cresce del 29% rispetto all’anno precedente, trainato dalle ottime performance dei suoi 14 principali brand farmaceutici. Nei nove mesi considerati fino al 31 dicembre 2021, l’utile operativo ha raggiunto i 462,46 miliardi di yen (4,04 miliardi di dollari). Takeda ha aumentato quindi dell’1,1% le sue previsioni relative a questo parametro per l’intero anno, portandole…

Leggi

Takeda: ok FDA a farmaco contro infezione post trapianto

(Reuters) – La FDA ha approvato Livtencity, un farmaco messo a punto da Takeda contro un tipo comune di infezione virale, causata dal citomegalovirus (CMV), che può verificarsi dopo un trapianto di organo. Quella da CMV è una delle infezioni più comuni riscontrate nei soggetti trapiantati. Il tasso di incidenza stimato è di circa il 16%-56% nei pazienti sottoposti a…

Leggi

Takeda: FDA approva Exkivity contro il cancro del polmone

(Reuters) – Ok dall’FDA a Exkivity, farmaco di Takeda per il carcinoma polmonare non a piccole cellule. L’approvazione si basa sui dati positivi emersi da uno studio di fase iniziale-intermedia che ha testato 114 pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule. I risultati hanno mostrato risposte clinicamente significative con una durata media di circa 18 mesi. Exkivity è stato…

Leggi

Takeda punta sul business dei vaccini

(Reuters) – Takeda, società che già distribuisce in Giappone il vaccino anti COVID-19 di Moderna, prevede che i vaccini diventeranno uno dei business più importanti del suo portafoglio di prodotti. Tra questi, i vaccini anti dengue e anti COVID-19, vicini all’approvazione normativa. Lo ha affermato Christophe Weber, CEO dell’azienda nipponica. Takeda è il più grande produttore di farmaci del Giappone…

Leggi

Takeda, disponibile anche in Italia la siringa preriempita di lanadelumab per angioedema ereditario

E’ disponibile anche in Italia per i pazienti con angioedema ereditario la siringa preriempita di lanadelumab di Takeda. La nuova iniezione sottocutanea per la prevenzione di routine degli attacchi ricorrenti di angioedema ereditario (HAE) in pazienti dai 12 anni in su richiede alla maggior parte dei pazienti un minuto o meno per l’autosomministrazione. “Gli attacchi di angioedema ereditario sono imprevedibili…

Leggi


SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022