Daiichi Sankyo e AstraZeneca: da FDA Breakthrough Therapy per trastuzumab deruxtecan nel carcinoma mammario non resecabile o metastatico a bassa espressione di HER2

Trastuzumab deruxtecan di Daiichi Sankyo e AstraZeneca ha ricevuto la designazione di Breakthrough Therapy (BTD) negli Stati Uniti per il trattamento di pazienti adulte con carcinoma mammario non resecabile o metastatico a bassa espressione di HER2 (HER2 low), ovvero con IHC 1+ o IHC 2+/ISH-negativo, precedentemente trattate con una terapia sistemica nel setting metastatico o che hanno sviluppato una recidiva…

Leggi

Daiichi Sankyo e AstraZeneca: per trastuzumab deruxtecan nuove positive evidenze dallo studio DESTINY-Breast04

L’anticorpo monoclonale farmaco-coniugato Trastuzumab deruxtecan di Daiichi Sankyo e AstraZeneca ha dimostrato un miglioramento statisticamente e clinicamente significativo sia della sopravvivenza libera da progressione (PFS) che della sopravvivenza globale (OS) rispetto alla chemioterapia a scelta del medico, ovvero l’attuale standard di cura nelle pazienti affette da carcinoma mammario non resecabile e/o metastatico con bassi livelli di HER2 (HER2low), a prescindere…

Leggi

Daiichi Sankyo e AstraZeneca: inizia la sperimentazione di Enhertu nel NSCLC come terapia di prima linea

Con la somministrazione al primo paziente, Daiichi Sankyo ha dato inizio allo studio globale di fase 3 DESTINY-Lung04, il trial che valuta l’efficacia e la sicurezza dell’anticorpo monoclonale coniugato Enhertu (trastuzumab deruxtecan), come trattamento di prima linea dei pazienti affetti da carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) non resecabile, localmente avanzato o metastatico, con mutazione HER2. Trastuzumab deruxtecan è…

Leggi

Daiichi Sankyo e AstraZeneca, nuovi dati importanti su datopotamab deruxtecan tumore al seno

Datopotamab deruxtecan (Dato-DXd), un anticorpo monoclonale farmaco-coniugato (ADC) DXd anti-TROP2 sviluppato da Daiichi Sankyo e AstraZeneca, continua a mostrare risposta tumorale duratura e controllo della malattia nelle pazienti affette da carcinoma mammario triplo negativo (TNBC) metastatico con progressione della malattia dopo trattamento standard. I dati incoraggianti emergono della coorte TNBC dello studio di fase 1 TROPION-PanTumor01 e sono stati oggetto…

Leggi

Daiichi Sankyo e AstraZeneca: nuove importanti conferme per trastuzumab deruxtecan nel tumore al seno

Dal trial DESTINY-Breast03 emergono nuovi dati che confermano la significativa superiorità di trastuzumab deruxtecan rispetto a trastuzumab emtansine (T-DM1), per la sopravvivenza libera da progressione (PFS) e il tasso di risposta globale (ORR), in sottogruppi pre-specificati di pazienti affette da carcinoma mammario HER2-positivo non resecabile e/o metastatico precedentemente trattato con trastuzumab e taxano, incluse le pazienti che presentano metastasi cerebrali.…

Leggi

Vaccini COVID-19: al via studi dei candidati di Shionogi e Daiichi Sankyo

(Reuters) – Shionogi ha avviato la sperimentazione clinica di fase II/III del suo candidato vaccino anti COVID-19. Lo studio sul vaccino ricombinante a base di proteine si svolgerà in Giappone e segue un trial di Fase I già condotto nel Paese asiatico. Lo reso noto la casa farmaceutica giapponese, che sta pianificando altri test a livello globale. Un’altra azienda nipponica,…

Leggi

Daiichi Sankyo e AstraZeneca: quarta BTD per Enhertu

La FDA ha concesso lo status di Breakthrough Therapy Designation (BTD) a trastuzumab deruxtecan (Enhertu) di Daiichi Sankyo e AstraZeneca per il trattamento di pazienti adulte con carcinoma mammario HER2- positivo non resecabile o metastatico precedentemente trattate con uno o più regimi terapeutici a base di anti-HER2. Il riconoscimento di Breakthrough Therapy è di norma concesso dalla FDA per accelerare…

Leggi

ESMO 2021, cancro al polmone: buoni risultati iniziali da datopotamab deruxtecan

Datopotamab deruxtecan (Dato-DXd), l’anticorpo monoclonale farmaco-coniugato (ADC) anti-TROP2 sviluppato da Daiichi Sankyo e AstraZeneca, mostra una risposta tumorale incoraggiante nei pazienti affetti da carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) avanzato con alterazioni genomiche sensibili alla terapia mirata. Una sotto-analisi della coorte NSCLC dello studio di fase 1 TROPION-PanTumor01 è stata presentata al Congresso Virtuale della Società Europea di Oncologia…

Leggi

Daiichi Sankyo e AstraZeneca: risposta tumorale robusta e durevole per Enhertu nel NSCLC

Trastuzumab deruxtecan (Enhertu) l’anticorpo monoclonale farmaco-coniugato (ADC) anti-HER2 di Daiichi Sankyo e AstraZeneca, ottiene una risposta tumorale robusta e durevole in pazienti affetti da carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) non squamoso non resecabile e/o metastatico con mutazione dell’HER2, precedentemente trattati. I risultati positivi dello studio registrativo di fase 2 DESTINY-Lung01 – presentati in dettaglio al Congresso Virtuale della…

Leggi

Daiichi Sankyo e AstraZeneca: risultati eclatanti per trastuzumab deruxtecan nel tumore al seno

Trastuzumab deruxtecan, l’anticorpo monoclonale farmaco-coniugato (ADC) anti-HER2 di Daiichi Sankyo e AstraZeneca – nome commerciale: Enhertu –  ha dimostrato una sopravvivenza libera da progressione (PFS) superiore rispetto a trastuzumab emtansine (T-DM1), l’ADC anti-HER2 attualmente approvato per il trattamento di pazienti con carcinoma mammario HER2-positivo non resecabile e/o metastatico precedentemente trattato con trastuzumab e taxano. I risultati positivi dello studio head-to-head…

Leggi

Daiichi Sankyo e Astrazeneca: via allo studio di fase 3 DESTINY-Gastric04 per Enhertu nell’adenocarcinoma dello stomaco

salute

E’ iniziato oggi, con la somministrazione della terapia al primo paziente, DESTINY-Gastric04, uno studio globale di fase 3 che valuta la sicurezza e l’efficacia di Enhertu (trastuzumab deruxtecan), rispetto alla terapia costituita dall’associazione ramucirumab/paclitaxel in pazienti affetti da adenocarcinoma dello stomaco o della giunzione gastroesofagea HER2-positivo metastatico e/o non resecabile, che è progredito durante o dopo un regime terapeutico a…

Leggi

Daiichi Sankyo e AstraZeneca: primi risultati positivi per datopotamab deruxtecan nel carcinoma mammario triplo negativo

I primi risultati su datopotamab deruxtecan (Dato-DXd), l’anticorpo monoclonale coniugato DXd anti-TROP2 di Daiichi Sankyo e AstraZeneca, hanno mostrato una risposta preliminare e un controllo della malattia in pazienti con carcinoma mammario triplo negativo (TNBC, Triple Negative Breast Cancer) metastatico in progressione dopo il trattamento standard. Questi dati preliminari della coorte TNBC dello studio di fase 1 TROPION-PanTumor01, sono stati…

Leggi

Daiichi Sankyo: nuovi dati confermano efficacia e sicurezza di Lixiana in pazienti di tutte le età con FA

Nuovi dati confermano l’efficacia e il profilo di sicurezza di Lixiana (edoxaban) di Daiichi Sankyo nella protezione contro il rischio di ictus nelle persone con fibrillazione atriale. Oltre 13.000 pazienti sono stati valutati nella pratica clinica quotidiana a due anni, e i tassi di ictus e sanguinamento riscontrati sono stati in linea con quelli osservati dopo un anno di follow-up…

Leggi

Daiichi Sankyo e AstraZeneca, risultati incoraggianti per Enhertu nel NSCLC avanzato

Nuovi dati su trastuzumab deruxtecan (Enhertu), l’anticorpo monoclonale coniugato anti-HER2 di Daiichi Sankyo e AstraZeneca basato sulla tecnologia DXd, mostrano risultati incoraggianti in pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule avanzato o metastatico (NSCLC). In occasione della Conferenza Mondiale sul Cancro al Polmone (WCLC2021), un’analisi ad interim della coorte con iper-espressione di HER2 del trial di Fase II DESTINY-Lung01…

Leggi

Daiichi Sankyo e AstraZeneca: ok Ce a trastuzumab deruxtecan nel carcinoma mammario HER2 positivo metastatico

Trastuzumab deruxtecan, l’anticorpo monoclonale coniugato di Daiichi Sankyo e AstraZeneca, ha ottenuto l’approvazione condizionata della Commissione Europea come monoterapia per il trattamento di pazienti adulti con carcinoma mammario HER2-positivo metastatico che hanno già ricevuto due o più regimi terapeutici a base di anti-HER2. L’approvazione della Commissione Europea del 18 gennaio si basa sui risultati positivi del trial registrativo di Fase…

Leggi

Daiichi Sankyo/AstraZeneca: studio DESTINY-Breast01 conferma l’efficacia di trastuzumab deruxtecan

Circa un paziente su cinque con carcinoma mammario risulta HER2- positivo, e questa positività è associata a una malattia aggressiva, un alto tasso di recidiva e un aumento della mortalità. L’anticorpo monoclonale coniugato anti-HER2 trastuzumab deruxtecan di Daiichi Sankyo e AstraZeneca mostra un’efficacia notevole e una risposta duratura in pazienti affette da carcinoma mammario metastatico HER-positivo, precedentemente trattate con due o…

Leggi


SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Daily Health Industry © 2022