J&J e Legend: Novartis entra nell’accordo per la produzione commerciale di Carvykti

Novità sul fronte delle terapie CAR-T: Legend e J&J hanno coinvolto Novartis nella produzione commerciale di Carvykti (cilta-cel). Legend ha comunicato il raggiungimento dell’accordo in un documento diffuso venerdì scorso. L’accordo è valido fino al 2029; Novartis si impegna a riservare a Carvykt un determinato numero di suite di produzione presso il suo stabilimento di Morris Plains, nel New Jersey.…

Leggi

Novartis: da CHMP parere positivo a Fabhalta nella EPN

Il CHMP dell’EMA ha espresso parere positivo e ha raccomandato la concessione dell’autorizzazione all’immissione in commercio di Fabhalta (iptacopan) di Novartis per il trattamento di pazienti adulti affetti da emoglobinuria parossistica notturna (EPN) con anemia emolitica.  La decisione della Commissione Europea è attesa entro circa due mesi. “Negli studi clinici, Iptacopan per via orale in monoterapia ha dimostrato un incremento…

Leggi

Novartis, seconda operazione del 2024: acquisita MorphoSys

Novartis punta sull’oncologia e acquisisce MorphoSys, pharma tedesca specializzata nella messa a punto di farmaci antitumorali. Prezzo dell’operazione: 2,7 miliardi di euro. La pharma di Basilea offrirà agli azionisti di MorphoSys 68 euro per azione in contanti. L’operazione porterà nel portafoglio di Novartis pelabresib, farmaco utilizzato per combattere la mielofibrosi. Nel giro di un mese Novartis mette a segno la…

Leggi

Novartis. Positiva la performance 2023 con +10% nelle vendite nette e +18% sull’utile operativo dell’attività core

Novartis mette a segno un’ottima performance annuale, segnando +10% nelle vendite nette e +18% sull’utile operativo dell’attività core (vc, valute costanti), con espansione del margine. Prosegue lo slancio nell’innovazione con molteplici studi di fase 3 positivi. I risultati sono stati illustrati oggi alla stampa da Vas Narasimhan, CEO di Novartis, che ha dichiarato: “Novartis ha completato la sua trasformazione strategica…

Leggi

Novartis, riflettori accesi su Lutathera

Da uno studio di fase III , il NETTER-2, arrivano ottime notizie per Lutathera, la terapia con radioligandi di Novartis indicata nei pazienti con tumori neuroendocrini gastroenteropancreatici (GEP-NET) positivi ai recettori per la somatostatina. Nel trial Lutathera, in combinazione con octreotide a rilascio prolungato (LAR), ha ridotto del 72% il rischio di progressione della malattia o di morte rispetto al…

Leggi

Novartis: AIFA rinnova per il terzo anno consecutivo il riconoscimento di innovatività piena a Zolgensma, prima terapia genica per la SMA

L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha riconosciuto, per il terzo anno consecutivo, l’innovatività piena a Zolgensma (onasemnogene abeparvovec) di Novartis, la prima terapia genica per l’atrofia muscolare spinale (SMA). Onasemnogene abeparvovec è stato approvato in Italia nel marzo 2021. Oggi l’impiego ha la piena rimborsabilità da parte del Sistema Sanitario Nazionale in pazienti con peso fino a 13,5 Kg con:…

Leggi

Novartis, un sito produttivo dedicato ai farmaci per la radioterapia

Novartis ha deciso di espandere la capacità produttiva di Lutathera e Pluvicto, farmaci impiegati nella radioterapia. A implementare ulteriormente la produzione di questa categoria di farmaci sarà un nuovo impianto che la pharma svizzera sta costruendo in Cina, il cui investimento è pari a 84,6 milioni di dollari La struttura, situata a Haiyan, nella provincia di Zhejiang, dovrebbe diventare operativa…

Leggi

Novartis, accordo con Legend Biotech per terapia CAR-T nel tumore al polmone

Novartis intensifica il suo impegno nella terapia cellulare contro il cancro con l’acquisizione di una terapia candidata, sviluppata da Legend Biotech, per il trattamento di due tipi di neoplasie polmonari: il carcinoma polmonare a piccole cellule e il carcinoma neuroendocrino a grandi cellule. La pharma svizzera verserà a Legend un anticipo di 100 milioni di dollari per ottenere i diritti…

Leggi

Novartis e Sandoz, primi risultati finanziari dopo lo spin off

Primi report finanziari per Novartis e Sandoz dopo lo spin-off del 4 ottobre. Novartis ha riportato una crescita delle vendite del 12% su base annua a valute costanti e l’utile operativo core ha fatto un balzo del 21%, grazie alle performance di prodotti come Kesimpta, Entresto e Kisqali. Il colosso farmaceutico svizzero ha fatto registrare anche un aumento del 37%…

Leggi

Novartis: ribociclib riduce il rischio di recidive in tutti i sottogruppi dello studio NATALEE (tumore alla mammella in stadio iniziale)

Novità al Congresso della Società Europea di Oncologia (European Society for Medical Oncology, ESMO), in corso a Madrid dal 20 al 24 ottobre. Novartis ha presentato gli ultimi risultati di un’analisi esplorativa per sottogruppi sulla sopravvivenza libera da malattia invasiva (iDFS) dello studio registrativo di fase III NATALEE, relativo all’impiego di ribociclib nel tumore alla mammella in fase iniziale HR+/HER2-…

Leggi

Novartis investe in Piemonte: oltre 100 mln di euro per ampliare il polo di Ivrea

Novartis investe in Piemonte e rafforza la sua presenza sul territorio con l’ampliamento del polo di Ivrea, fiore all’occhiello per l’Italia nell’innovazione oncologica, situato presso il Bioindustry Park di Colleretto Giacosa. È stato inaugurato un nuovo stabilimento, cui è destinato un investimento di 84 milioni di Euro nei prossimi 3 anni, per potenziare le attività di ricerca, sviluppo e produzione…

Leggi

Novartis-Sandoz, il 4 ottobre lo spin-off

In seguito all’approvazione degli azionisti Novartis ha confermato i piani per lo spin-off completo di Sandoz, la sua azienda di farmaci generici e biosimilari. Le nuove azioni del Gruppo Sandoz e gli American Depositary Receipt (ADR) potranno essere negoziati a partire dal 4 ottobre 2023. Sandoz sarà inclusa nello Swiss Performance Index, nello Swiss Leader Index e in altri indici…

Leggi

Novartis restituisce a BeiGene i diritti sull’inibitore PD-1 tislelizumab

Novartis ha concluso una significativa collaborazione nell’immunoterapia antitumorale con BeiGene, restituendo alla biotech USA tutti i diritti relativi all’inibitore PD-1 tislelizumab, recentemente approvato dalla Commissione Europea, con il nome commerciale di Tevimbra, per il trattamento di seconda linea del carcinoma a cellule squamose dell’esofago. La decisione della pharma svizzera lascia BeiGene sola nel mercato molto competitivo degli inibitori PD-1/L1: negli…

Leggi

Novartis: Patrick Horber è il nuovo Presidente Internazionale

Marie-France Tschudin, attuale presidente di Innovative Medicines International e Chief Commercial Officer di Novartis, ha annunciato le sue dimissioni con effetto da metà settembre. Per la sua successione la pharma di Basilea ha scelto Patrick Horber, attualmente SVP e responsabile dell’immunologia presso AbbVie. Il manager assumerà la carica di Presidente Internazionale. Horber ha trascorso più di 10 anni in AbbVie,…

Leggi

Novartis: da oggi in Italia nuova indicazione per Kymriah rimborsata dal SSN

Da oggi è disponibile in Italia Kymriah (Tisagenlecleucel), la prima terapia cellulare CAR-T a singola infusione rimborsata dal Servizio Sanitario Nazionale per i pazienti adulti con linfoma follicolare (LF) recidivante o refrattario dopo due o più linee di terapia sistemica. “Il linfoma follicolare è la seconda forma di linfoma nei Paesi occidentali – ricorda Andrés J. M. Ferreri, Presidente della…

Leggi


SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2024