Diabete: arriva negli USA il “pancreas artificiale” di Medtronic

29 settembre, 2016 nessun commento


(Reuters Health) – La FDA  ha approvato il “pancreas artificiale” di Medtronic progettato per fornire automaticamente la giusta dose di insulina per i pazienti con diabete di tipo 1. L’approvazione offre ai pazienti “una maggiore libertà di vivere la loro vita senza dover monitorare costantemente e manualmente i livelli di glucosio al basale e la somministrazione di insulina”, spiega in un comunicato Jeffrey Shuren, direttore della divisione dispositivi medici della FDA.
Il device, chiamato MiniMed 670G, misura i livelli di glucosio ogni cinque minuti e somministra l’insulina automaticamente, se necessario.  “Questo dispositivo regalerà al paziente la tranquillità, perché permette di conoscere il range di zucchero nel sangue nell’intero arco della gioornata”, aggiunge Derek Rapp, Chief Executive Officer della Juvenile Diabetes Research Foundation, che ha speso 116 milioni di dollari per la ricerca nel campo del pancreas artificiale.

Fonte:Reuters Health News

(Versione italiana Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*