J&J Medtech, Gabriele Fischetto è il nuovo AD

Cambio al vertice in Johnson&Johnson MedTech in Italia. Gabriele Fischetto è il nuovo Presidente e Amministratore Delegato di J&J Medical s.p.a. Pugliese, laureato a Bologna in Ingegneria Elettronica biomedica, 51 anni e due figlie, Fischetto ha iniziato il suo percorso professionale in J&J 23 anni fa, dove ha ricoperto vari ruoli di crescente responsabilità nelle vendite per la franchise Biosense…

Leggi

La riforma Aifa è legge. Abolita la figura del Direttore generale

Dopo il Senato, anche la Camera ha approvato ieri (160 sì e 54 no) il Ddl di conversione in legge del Decreto legge 8 novembre 2022, n. 169 recante “Disposizioni urgenti di proroga della partecipazione di personale militare al potenziamento di iniziative della NATO, delle misure per il servizio sanitario della regione Calabria, nonché di Commissioni presso l’AIFA. Differimento dei…

Leggi

Novartis: ok CE a Pluvicto per il trattamento del cancro alla prostata

La Commissione europea ha dato il via libera a Pluvicto (lutezio (177Lu) vipivotide tetraxetano), la prima terapia a base di radioligandi disponibile in commercio per le persone affette da carcinoma prostatico avanzato. Il farmaco di Novartis è approvato in combinazione con la terapia di deprivazione androgenica (ADT), con o senza inibizione della via del recettore degli androgeni (AR), per il…

Leggi

Nasce la Fondazione Consulcesi: la mission è il sostegno alle fasce più vulnerabili

Ridurre il divario nell’accesso alle cure in Italia e nel mondo per le fasce più vulnerabili, specialmente nei Paesi con i sistemi sanitari più fragili. È questo l’ambizioso obiettivo della Fondazione Consulcesi, già attiva con importanti progetti grazie all’eredità del Gruppo Consulcesi, impegnato da anni nel settore charity. Come il progetto in Eritrea, al fianco dell’Associazione Medici Volontari, che ha…

Leggi

Takeda, 4 mld di dollari per farmaco sperimentale di Nimbus

Takeda ha annunciato l’acquisizione da Nimbus Therapeutics di un farmaco sperimentale – NDI-034858 – per la terapia di alcune malattie autoimmuni. L’azienda farmaceutica giapponese pagherà a Nimbus 4 miliardi di dollari in anticipo per i diritti sul farmaco, che è in fase di sperimentazione clinica per diverse patologie autoimmuni. Sono previste  altre due tranches da 1 miliardo di dollari ciascuna…

Leggi


SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2023