Diabete: da Sanofi e Google nasce Onduo. Un accordo da 500 mln di dollari

13 settembre, 2016 nessun commento


Sanofi e Google si alleano dando vita a Onduo, che svilupperà terapie e dispositivi per  il diabete.  E lo fanno investendo circa 500 milioni di dollari. L’accordo vedrà impegnate le due aziende anche nell’ambito della prevenzione e della gestione della malattia diabetica.  L’accordo è stato siglato da Sanofi e da Verily’s Life Science, una delle società nate dallo scioglimento di Google LifeSciences. Sotto la guida del CEO Joshua Riff, Onduo si servirà dell’esperienza di Verily nell’ambito di elettronica miniaturizzata, analitica e sviluppo di software per i consumatori, e della competenza e dell’esperienza clinica di Sanofi nel fornire trattamenti innovativi alle persone diabetiche.

In una prima fase, Onduo si focalizzerà sulla comunità affetta da diabete di tipo 2, e in particolare sullo sviluppo di soluzioni che possano aiutare le persone a gestire meglio la malattia e a individuare concreti obiettivi di salute. successivamente, la nuova azienda amplierà il suo focus ai diabetici tipo 1 e alla popolazione generale.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*