Menarini: da Ce ok a Elzonris nella BPDCN

La Commissione Europea ha approvato Elzonris (tagraxofusp) di Menarini come monoterapia per il trattamento di prima linea di pazienti adulti affetti da neoplasia a cellule dendritiche plasmacitoidi blastiche (BPDCN), una neoplasia ematologica rara e aggressiva con prognosi severa. La decisione della CE fa seguito al parere positivo adottato dal Comitato per i Medicinali per Uso Umano (CHMP) dell’Agenzia Europea per…

Leggi

COVID-19, una risposta dagli wearable device

(Reuters) – Soddisfare le nuove esigenze nate nel corso della pandemia: con questo obiettivo, diverse aziende produttrici di dispositivi tecnologici hanno scelto di adattare all’uso terapeutico gli  apparecchi progettati per migliorare la performance sportiva o per il marketing. Alcune delle novità sono state presentate nel corso dell’incontro annuale Wearables Expo di Tokyo. Un esempio è Hitachi-LG Data Storage, che ha…

Leggi

AIFA, on line il Rapporto Orizzonte Farmaci

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha pubblicato sul proprio portale la nuova edizione del Rapporto “Orizzonte Farmaci”. Il documento, articolato in sezioni, ha lo scopo di fornire informazioni sui nuovi medicinali e sulle nuove terapie più promettenti, che nel 2020 hanno avuto un parere positivo dell’Agenzia Europea dei Medicinali o che potrebbero averlo negli anni successivi. In Europa, nel 2020, sono…

Leggi

Approvazione vaccini Covid, il punto dell’OMS

(Reuters) – L’Organizzazione mondiale della sanità prevede di approvare, nelle prossime settimane/mesi, diversi vaccini anti COVID-19 sia di produttori occidentali che cinesi, con lo scopo di implementare rapidamente la distribuzione dei prodotti nei paesi più poveri. COVAX, il piano globale co-guidato dall’OMS, ambisce a fornire quest’anno almeno 2 miliardi di dosi di vaccini anti COVID-19 in tutto il mondo. Di…

Leggi

Vaccino Pfizer/BioNtech: studio in vitro conferma efficacia contro variante inglese

(Reuters) –  Arrivano nuovi dati confortanti sull’efficacia del vaccino contro il COVID-19 di Pfizer/BioNTech nei confronti della cosiddetta variante ‘inglese’ del virus. Uno studio in vitro ha infatti evidenziato che il vaccino a mRNA può proteggere anche contro il virus mutato. I risultati dello studio sono stati pubblicati ieri sul sito bioRxiv.org, che raccoglie ricerche scientifiche prima che siano sottoposte…

Leggi

Gilead Italia, un milione di Euro per ricerca e associazioni pazienti

Un contributo superiore al milione di euro a disposizione della ricerca e delle associazioni pazienti perché – nonostante l’emergenza sanitaria – proseguano nel compito di far progredire le conoscenze scientifiche e offrire assistenza a chi e’ colpito da patologie gravi. Si tratta del Fellowship e del Community Award Program, nell’area delle malattie infettive e oncoematologiche, promossi da Gilead Italia. Il…

Leggi