J&J: a giorni riprenderà produzione vaccino nello stabilimento di Emergent

Condividi:
Share

(Reuters) – Emergent BioSolutions potrebbe riprendere a produrre il vaccino anti COVID-19 di Johnson & Johnson “entro pochi giorni” dall’ottenimento del via libera normativo, ma sta ancora risolvendo i problemi che hanno rovinato milioni di dosi a marzo. Lo ha detto il suo amministratore delegato mercoledì nel corso dell’audizione del Comitato di sorveglianza della Camera degli Stati Uniti.

La FDA ha interrotto ad aprile la produzione del vaccino di J&J nello stabilimento di Baltimora di Emergent dopo che un’ispezione ha segnalato numerosi gravi problemi sanitari e di controllo di qualità.

Il vaccino di J&J era stato contaminato con gli ingredienti necessari per quello di AstraZeneca, anch’esso realizzato in quel momento nello stabilimento. La produzione del vaccino di AstraZeneca è stata successivamente spostata altrove mentre quella del vaccino di J&J è stata interrotta dopo l’ispezione della FDA.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento