J&J apre un nuovo centro di ricerca a San Francisco

Condividi:
Share

Nasce una nuova struttura di ricerca e sviluppo di Johnson & Johnson a San Francisco. L’obiettivo della phama è quello di accrescere la propria presenza in uno dei principali poli biotecnologici degli Stati Uniti.

J&J è presente nella città californiana da alcuni anni. Nel 2013, ha aperto il California Innovation Center con l’obiettivo di creare legami con scienziati e imprenditori. Due anni dopo, ha dato vita a a un’altra iniziativa incentrata sulle startup, nell’ambito del programma JLABS.

La nuova struttura, un campus di 200.000 metri quadrati situato alle porte di San Francisco, è destinato a diventare il “sito principale” per la ricerca e lo sviluppo di J&J in California. Lo ha dichiarato James Merson, responsabile del campus

Merson ha riferito che il campus riunirà sotto lo stesso tetto tre importanti unità di J&J, con i loro attuali dipendenti: Janssen R&D, J&J Technology e J&J Innovation.
L’impianto sarà focalizzato su terapie geniche e basate su RNA; si occuperà anche di trattamenti sperimentali per malattie infettive e retiniche, di salute digitale e di data science.

 

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022