FDA: ok a dosi booster di Moderna e J&J

(Reuters) – La FDA ha autorizzato l’impiego delle dosi di richiamo dei vaccini anti COVID-19 di Moderna e di Johnson & Johnson. L’ente regolatorio ha anche affermato che gli americani possono scegliere come richiamo un vaccino diverso da quello utilizzato in precedenza.Ciò significa che qualsiasi preparato anti virale dei tre autorizzati negli Stati Uniti può essere somministrato come booster. “L’autorizzazione…

Leggi

Digital Health: la start up italiana WelMed raccoglie 5 milioni di euro

WelMed, startup italiana di digital health fondata nel 2017 dai due medici Giulia Franchi e Marco Manzoni, ha concluso un importante round di investimento di 5 milioni di euro nell’ambito di un’operazione finalizzata a realizzare un aumento di capitale fino a 10 milioni di euro entro la fine del 2021, con il supporto di Alchimia Spa. “La nostra missione è…

Leggi

AbbVie: ok CHMP a risankizumab nell’artrite psoriasica

Il CHMP dell’EMA ha rilasciato il parere positivo per l’approvazione di risankizumab (Skyrizi, 150 mg, somministrato mediante iniezione sottocutanea alla settimana 0, alla settimana 4 e successivamente ogni 12 settimane) da solo o in associazione con metotrexato (MTX), per il trattamento dell’artrite psoriasica attiva negli adulti che hanno avuto una risposta inadeguata o una intolleranza a uno o più farmaci…

Leggi

Roche, come cambia la terapia del tumore al seno HER2+

La terapia del tumore al seno HER2+ trova oggi una nuova risposta nella disponibilità di due nuove molecole. Si tratta di trastuzumab emtansine (TDM-1) e pertuzumab, entrambi inibitori di HER2, frutto della ricerca Roche: il primo è indicato nelle pazienti con residuo di malattia dopo terapia neoadiuvante seguita da chirurgia; il secondo nelle pazienti ad alto rischio con coinvolgimento linfonodale…

Leggi