Concorrenza dei biosimilari al blockbuster Remicade, aumento delle azioni giudiziarie contro il Baby Powder. Un periodo complesso, quello di Johnson & Johnson, che tuttavia non preoccupa più di tanto i top manager della pharma del New Jersey. Le previsioni per

Il vaccino contro Ebola, messo a punto da MSD, garantisce un’adeguata risposta immunitaria per almeno due anni dopo una singola dose. È quanto emerge da uno studio pubblicato da Lancet Infectious Diseases. Il team di ricerca ha preso in considerazione i

Amazon rinuncia, per ora, al business della distribuzione dei farmaci con ricetta. Alla base della scelta – secondo alcune fonti statunitensi – le difficoltà di allestimento di una rete logistica adeguata per assicurare la catena del freddo, che garantisce un corretto

Alla Società Italiana dei Farmacisti Ospedalieri piace il Position Paper dell’AIFA sui biosimilari e “si augura che presto vengano introdotti elementi normativi chiari e uniformi affinché sia garantito su tutto il territorio nazionale l’accesso equo, sostenibile e tempestivo alle migliori

Bristol Myers Squibb ha raggiunto un accordo con Illumina per sviluppare e commercializzare a livello mondiali test diagnostici in vitro a supporto dei farmaci oncologici di BMS. Le due aziende utilizzeranno la tecnologia di sequenziamento di nuova generazione Next-Generation Sequencing

Evelo, con sede a Cambridge, nel Massachusetts, sta sviluppando formulazioni orali di specifici ceppi microbici. I ceppi vengono selezionati in base al loro potenziale di interagire con le cellule immunitarie intestinali dell’ospite, modulando queste risposte attraverso numerosi percorsi. Un criterio

(Reuters Health) –  KuBio, piccole unità attrezzate per la produzione di terapie geniche e cellulari basate su virus, nuovi trattamenti anti-cancro e vaccini. È questo l’offerta con la quale General Electric vuole conquistare quote di mercato in un settore in rapida crescita.

MilliporeSigma, fornitore di servizi life sciences per Merck KGaA, sta collaborando con lo Jenner Institute, ente di ricerca sui vaccini dell’Università di Oxford, per sviluppare nuovi processi di produzione basati sull’uso dell’adenovirus come vettore. Questo tipo di processo di produzione,

Ok della FDA per la combo Opdivo-Yervoy come terapia di prima linea nel trattamento del carcinoma renale. Il via libera dell’ente regolatorio statunitense arriva sulla base dei dati dello studio di fase 3 CheckMate-214, presentati lo scorso settembre al meeting

Sanofi sarebbe vicina a un accordo con la società di private equity Advent International  per la cessione di Zentiva, la business unit europea dei farmaci generici. Costo dell’operazione: circa 2 miliardi di Euro. La parola ora passa al consiglio di amministrazione di

Dagli USA buone notizie per Roche. La FDA, per la seconda volta, ha concesso a emicizumab lo status di Breakthrough Therapy (BTD) per il regime di profilassi per la prevenzione o riduzione degli episodi di sanguinamento in tutti i pazienti con

Inventiva – una biotech francese che sviluppa candidati in studi clinici e preclinici  – ha raccolto 36 milioni di euro per la sperimentazione di pan-PPAR activator lanifibranor sulla NASH (Non Alcoholic Fatty Liver Disease). Il finanziamento vedrà Inventiva impegnata per

(Reuters Health) – Shire ha venduto la pipeline dell’oncologia alla farmaceutica francese Servier per 2,4 miliardi di dollari, in contanti. Una mossa che potrebbe sparigliare le carte in tavola nella corsa all’acquisizione della pharma irlandese. Il takeover di Shire da