Medical Device

Sanofi finanzia con 17 milioni di dollari la start up Click Therapeutics , che sviluppa “terapie digitali” su una piattaforma dedicata, per dare impulso a questa attività. Il prodotto di punta della startup è Clickotine, un’applicazione per smartphone destinata a

Sviluppare un sistema che, iniettando direttamente candidati antitumorali all’interno della massa neoplastica, riesca a prevedere cosa accade nell’uomo, evitando di sprecare tempo e soldi nelle prime fasi di sperimentazione. È quello che ha in mente la biotech Presage, sulla quale

Ottimizzazione dei flussi di lavoro in radiologia, fornitura di apparecchiature di imaging medicale – tra cui Iqon Spectral CT hardware –  supporto nel processo di digitalizzazione. Sono questi gli obiettivi degli accordi firmati da Philips con due strutture sanitarie tedesche:

La FDA ha dato l’ok alla commercializzazione del dispositivo di riparazione della valvola cardiaca transcatetere di terza generazione MitraClip, di Abbott, che ha un sistema avanzato di navigazione e posizionamento. Il dispositivo, che è stato approvato per la prima volta

(Reuters Health) – Il dispositivo indossabile iRhythmZio XT, messo a punto da Janssen, sarebbe in grado di rilevare la fibrillazione atriale non diagnosticata a domicilio. È questo il risultato del trial clinico mSToPS, studio coordinato da Stephen Steinhubl dello Scripps

Rekeep, già Manutencoop Facility Management, ha acquisito, tramite la propria controllata al 100% Servizi Ospedalieri S.p.A., una partecipazione pari al 60% del capitale sociale di Medical Device, società specializzata nella produzione di kit procedurali per il settore sanitario, ovvero pack

Medtronic ha ricevuto il marchio CE (Conformité Européenne) per il sistema ibrido ad ansa chiusa MiniMed 670G, il primo in grado di erogare insulina basale 24 ore in maniera automatica e personalizzata I sSistema è stato approvato per il trattamento

(Reuters Health) – La FDA ha dato l’ok alla commercializzazione del software Advisor Pro, messo a punto dall’israeliana DreaMed Diabetes. Advisor Pro è indicato per assistere gli operatori sanitari nella gestione delle persone con diabete di tipo 1 che utilizzano

(Reuters Health) – Stryker, uno dei player leader dei dispositivi medici per l’’ortopedia, sarebbe interessata ad acquisire Boston Scientific, attratta dalla pipeline di device per la terapia dell’ictus dell’azienda biomedica del Massacchusetts. L’indiscrezione è del Wall Street Journal. Un eventuale

In occasione del Congresso Nazionale della Società Italiana di Diabetologia, che si svolge a Rimini fino al 19 maggio, Roche Diabetes Care Italy ha annunciato l’arrivo in Italia di Eversense XL, il primo sensore impiantabile per il monitoraggio continuo della

L’industria farmaceutica sta accumulando ritardo nell’adozione della tecnologia basata sui sensori. Di questo parere è Pierre-Alexandre Fournier, cofondatore e amministratore delegato di Hexoskin, società di tecnologia sanitaria di Montreal. “Il monitoraggio della tecnologia in generale è in questo momento un

(Reuters Health) – L’India andrà avanti sull’imposizione di un tetto massimo per i medical device, nonostante la richiesta USA di tornare indietro sulla decisione del governo di imporre un limite al costo di stent cardiaci e protesi del ginocchio. Anzi,

Vascutek e Bolton Medical, filiali di Terumo Corporation Japan, si sono fuse in Terumo Aortic per aumentare la propria presenza nel mercato globale degli impianti aortici e vascolari. La nuova società avrà un fatturato combinato di quasi 200 milioni di

(Reuters Health) -Un test rapido portatile potrebbe ampliare il numero delle diagnosi di epatite da HCV. Un dosaggio point-of-care( PoC), specifico per l’infezione da virus dell’epatite, che può essere eseguito su una piattaforma di diagnostica molecolare portatile, ha mostrato un’elevata

Baxter è più che soddisfatta della performance italiana del suo sistema per dialisi peritoneale automatizzata (APD) Claria, una piattaforma di connettività su cloud (o web) Sharesource, che semplifica notevolmente la cooperazione terapeutica tra paziente e lo staff clinico del centro

(Reuters Health) –  KuBio, piccole unità attrezzate per la produzione di terapie geniche e cellulari basate su virus, nuovi trattamenti anti-cancro e vaccini. È questo l’offerta con la quale General Electric vuole conquistare quote di mercato in un settore in rapida crescita.