COVID-19: UE, piattaforma per far dialogare app di tracciamento contatti. C’è anche l’Italia

COVID-19: UE, piattaforma per far dialogare app di tracciamento contatti. C’è anche l’Italia
Condividi:
Share

(Reuters Health) – Alcuni Paesi europei hanno iniziato a testare una piattaforma tecnologica che consentirà alle app nazionali di tracciamento dei contatti delle persone infette da coronavirus di ‘parlare’ tra loro per affrontare meglio la pandemia. Lo ha annunciato la Commissione Europea.

La Ce ha avviato i test tra i server che supportano le app create da Repubblica Ceca, Danimarca, Germania, Irlanda, Italia e Lettonia, i cui sistemi hanno un design simile e un portale per lo scambio di dati.

“Molte nazioni hanno implementato sistemi per tracciare i contatti a livello nazionale. È giunto il momento di far dialogare questi sistemi tra loro”, ha spiegato in una nota il commissario Thierry Breton.

La piattaforma, costruita grazie a una partnership tra le società tedesche SAP e Deutsche Telekom, dovrebbe consentire di registrare gli incontri tra persone mentre sono in viaggio all’estero e di inviare avvisi nel caso in cui una di queste entrasse in contatto con un’altra infetta.

Si tratta di una funzione di ‘roaming’ che andrebbe ad aggiungersi all’attuale sistema di localizzazione basato sul Bluetooth, attualmente funzionante solo all’interno dei confini nazionali.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*