Attualità

(Reuters Health) – La U.S. Food and Drug Administration ha approvato il primo regime terapeutico a due farmaci per trattare l’HIV, nell’obiettivo di ridurre gli effetti collaterali per i pazienti di lungo corso sottoposti a terapia standard con tre o

(Reuters Health) – I pazienti con leucemia linfocitica cronica che vanno incontro a recidiva, quando vengono trattati con Venclexta (AbbVie) in associazione con Rituxan (Roche), fanno registrare una sopravvivenza libera da malattia più lunga rispetto alla combo Rituxan/Treanda (Teva). A

(Reuters Health) – Un periodo felice per Roche, dopo i buoni risultati clinici di Tecentriq e l’approvazione, da parte di FDA, di Hemlibra (emofilia A). Le azioni di Roche sono aumentate del 5,6%, aggiungendo circa 11 miliardi di dollari alla

Dopo aver raccolto 26 milioni di dollari all’inizio dell’anno, Cue Biopharma, biotech inglese specializzata in immunoterapia, ha stipulato un accordo con MSD. Anche se le cifre non sono ancora ufficiali, MSD si sarebbe assicurata la linea di ricerca CAR-T della

Luca Ruffini è il nuovo Direttore della Business Unit General Medicine per l’affiliata italiana di Amgen. Nel suo nuovo ruolo Ruffini, che riporterà direttamente all’Amministratore Delegato André Dahinden, entra a far parte del Comitato di Direzione. Laureatosi in Farmacia nel

(Reuters Health) – All’indomani dell’assegnazione della nuova sede dell’Ema, parte il contingency plan per il trasferimento da Londra ad Amsterdam. L’esito del sorteggio di ieri ha premiato la città che era in cima alla lista delle destinazioni gradite allo staff

Un miliardo di dollari. Tanto fattura la Women’s Health Unit di Allergan, che fa gola a tanti. E secondo Randall Stanicky, analista di RBC Capital Markets, per 6 miliardi di dollari la BU potrebbe essere ceduta. All’affare sono interessate diverse

Angelini e la giapponese Sumitomo Dainippon Pharma hanno stretto una partnership con l’obiettivo di estendere la disponibilità in Europa di Latuda (lurasidone cloridrato), antipsicotico atipico creato da Sumitomo Dainippon Pharma.  Secondo i termini dell’accordo Sunovion Europe, una società controllata da

“L’Europa ha perso una grande occasione, non si può scegliere con il lancio di una monetina, ci adeguiamo alle regole ma bisognerebbe interrogarsi su quanto accaduto”. Questo il commento del direttore generale dell’Aifa, Mario Melazzini, alla notizia dell’assegnazione della nuova

“Delusione e amarezza per la sconfitta al sorteggio dopo due turni vinti. Rimane il valore della candidatura di Milano su cui l’Italia ha fatto sistema”. Così il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha commentato a caldo, con un tweet, l’esito

“Grazie a Milano e grazie a tutti coloro che si sono impegnati per Ema, nelle istituzioni e nel privato. Una candidatura solida sconfitta solo da un sorteggio. Che beffa!”. E’ il commento su Twitter del Presidente del consiglio Paolo Gentiloni

“Abbiamo vinto lo stesso. L’Italia ha dimostrato di conquistare il gradino più alto del podio per la valutazione di merito. Nelle prime votazioni ha infatti ottenuto più voti delle altre candidate. A dimostrazione del fatto che Milano rispondeva al meglio

Una monetina. Come nei peggiori incubi calcistici. Una monetina spegne i sogni di Milano nuova sede dell’Ema. Alle ore 18,15 di lunedì 20 novembre, dopo due turni di votazione e un ballottaggio, Milano si trova ancora testa a testa con

“L’Italia con l’Ema a Milano ha perso un’importante opportunità, ma ha dimostrato che facendo sistema si può essere davvero competitivi. Ora però ci aspetta il compito più difficile: non disperdere le energie e le risorse e continuare a fare quadrato,

Ore 18,13. Al sorteggio prevale Amsterdam

Ballottaggio terminato. Parità tra Milano e Amsterdam. Si va al sorteggio