Pfizer, Moderna e Johnson & Johnson: la vaccinazione booster eterologa è meglio

(Reuters) – La combinazione di vaccini diversi potrebbe leggermente aumentare l’efficacia dell’immunizzazione nei confronti del COVID-19. Ad affermarlo sono i risultati di uno studio  condotto su 458 pazienti statunitensi che hanno ricevuto le dosi booster. Lo studio ha osservato le dosi booster usando i vaccini Pfizer, Moderna e Johnson & Johnson e i risultati sono stati pubblicati sul New England…

Leggi

Biogen, nuovi studi su Aduhelm

Biogen ha in programma di avviare uno studio post marketing sul suo farmaco contro la malattia di Alzheimer, Aduhelm, come richiesto anche dalla FDA. Lo studio, denominato ENVISION, arruolerà 1.500 malati di Alzheimer in fase iniziale, invece dei 1.300 precedentemente annunciati, “per rafforzare ulteriormente i dati che il trial fornirà”, come ha spiegato la stessa azienda biotech. I risultati daranno…

Leggi

Marketing, informatori sempre più influencer

Il COVID-19 ha accelerato bruscamente il passaggio al digitale del settore commerciale delle aziende farmaceutiche. Gli operatori sanitari, oggi, esprimono apertamente la preferenza a incontri virtuali,; due su tre affermano di privilegiare interazioni da remoto – o al massimo nella forma mista “remoto e di persona” – e con uno su due desidera interagire con le aziende solo una/tre volte…

Leggi

Sanofi: ad Anagni si produrrà il nuovo vaccino anti COVID in sperimentazione

“Lo stabilimento Sanofi di Anagni produrrà un nuovo vaccino anti Covid in grado di contrastare anche nuove varianti”. Ad annunciarlo è Francesco De Angelis, presidente del Consorzio industriale del Lazio. “Con orgoglio possiamo dire – aggiunge – che un vaccino prodotto a casa nostra sarà distribuito in tutta Europa”. Il nuovo vaccino, a base di proteine, è ancora in fase…

Leggi

Pfizer: da CHMP dell’EMA via libera a Paxlovid

Il CHMP dell’EMA ha emesso un parere positivo che raccomanda l’autorizzazione all’immissione in commercio condizionata (CMA) di Paxlovid di Pfizer (PF-07321332 compresse e ritonavir compresse) per il trattamento del COVID-19 negli adulti che non richiedono ossigenoterapia supplementare e che sono a maggior rischio di progredire verso malattia grave. “Questa espressione di fiducia in Paxlovid arriva in un momento critico in…

Leggi

COVID-19: FDA rivede autorizzazione all’uso in emergenza delle terapie di Regeneron ed Eli Lilly

(Reuters) – La FDA americana ha rivisto l’autorizzazione all’uso in emergenza della cura a base di anticorpi di Regeneron ed Eli Lilly contro il COVID-19, per limitarne l’uso, visti i dubbi riguardo l’efficacia nei confronti della variante Omicron del coronavirus. L’ente regolatorio americano ha spiegato che ci sono anche altre terapie che potrebbero essere efficaci contro Omicron, tra cui sotrovimab…

Leggi

Lonza: sale l’EBITDA grazie alla domanda componenti vaccini

(Reuters) – La CDMO svizzera Lonza ha dichiarato che nel 2021  i suoi guadagni sono aumentati del 20,7% , sostenuti dalla domanda delle sostanze che fornisce per i vaccini a mRNA contro il COVID-19. L’ EBITDA per l’intero anno sale così a 1,82 miliardi di dollari, rispetto ai circa 1,5 miliardi di dollari dell’anno precedente, in linea con quanto previsto…

Leggi

Moderna, via alla sperimentazione del booster contro Omicron

(Reuters) – Moderna ha avviato uno studio di fase intermedia con l’obiettivo di valutare l’efficacia del suo vaccino anti COVID-19 specificamente progettato per colpire la variante virale Omicron. L’annuncio arriva un giorno dopo che Pfizer e BioNtech hanno reso noto di aver dato inizio a un trial simile. La pharma USA studierà il suo booster specifico contro Omicron negli adulti…

Leggi

AIFA: la Nota 100 amplia la possibilità di prescrizione degli antidiabetici ai medici di medicina generale e agli specialisti

Il diabete mellito di tipo 2 rappresenta una patologia cronica con una prevalenza in crescita nella popolazione italiana, pari al 6-7% (oltre 3,5 milioni di pazienti), e un impatto rilevante in termini di morbosità e mortalità. Circa un terzo dei pazienti è seguito esclusivamente dal Medico di Medicina Generale (MMG) che finora non era autorizzato a prescrivere 3 categorie di…

Leggi

Alexion Pharma Italy: AIFA approva rimborsabilità di ravulizumab

Alexion Pharma Italy, parte di AstraZeneca, annuncia che l’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha approvato la rimborsabilità di ravulizumab per il trattamento di pazienti adulti affetti da emoglobinuria parossistica notturna (EPN) con emolisi con sintomi clinici indicativi di elevata attività della malattia, e anche per pazienti adulti clinicamente stabili dopo essere stati trattati con eculizumab per almeno gli ultimi sei…

Leggi

Bourla, (CEO Pfizer): vorrei un vaccino anti COVID a somministrazione annuale

(Reuters) – Per combattere la pandemia, la vaccinazione annuale anti COVID-19 sarebbe preferibile alla somministrazione frequente di dosi di richiamo. E’ questo il pensiero di Albert Bourla, CEO di Pfizer, espresso nel corso di un’intervista rilasciata a una tv israeliana. Il vaccino anti COVID-19 di Pfizer/BioNtech ha dimostrato di essere protettivo sia contro i decessi sia contro le forme gravi…

Leggi

Pharma, Deloitte: ROI ai livelli più alti dal 2014

Aumento dei picchi di vendita e riduzione dei costi di sviluppo e della durata dei tempi delle sperimentazioni: le aziende farmaceutiche iniziano a vedere i vantaggi economici dei processi di ottimizzazione che hanno intrapreso negli ultimi anni. È quanto emerge dal dodicesimo Annual Pharmaceutical Innovation Report della società Deloitte. In particolare, secondo la società di consulenza, il processo di sviluppo…

Leggi

Oncologia, la sfida del marketing si gioca nel real world

Aiutare gli oncologi a comprendere la complessità della medicina di precisione e in che modo le terapie mirate possono aiutare specifici pazienti: è questa la strategia futura cui dovrebbe puntare il marketing nell’ambito dei farmaci  antitumorali. Le aziende, dunque, dovranno concentrarsi meno sulle vendite e più sulla scienza e avranno bisogno di dati real world per mostrare che i loro…

Leggi

GSK e Vir Biotechnology: gli USA acquistano altre 600 mila dosi di sotrovimab

(Reuters) – Per cercare di soddisfare la crescente domanda negli Stati Uniti, GlaxoSmithKline e Vir Biotechnology aumenteranno la produzione di sotrovimab – il trattamento anti COVID-19 basato su anticorpi – attivando un secondo impianto di produzione. Il Governo degli Stati Uniti ha firmato la scorsa settimana un accordo con i due produttori di farmaci per acquistare altre 600.000 dosi di…

Leggi

Ministri salute UE: pronti per eventuale quarta dose vaccino COVID

(Reuters) – Venerdì 21 gennaio i ministri della salute dell’Unione europea si sono riuniti e hanno convenuto sulla disponibilità a distribuire una quarta dose di vaccino anti COVID-19 se i dati epidemiologici dovessero renderla necessaria. “Se arriveranno dati conclusivi sulla necessità di una quarta dose, dobbiamo essere pronti ad agire”, ha detto ai ministri dell’UE il commissario europeo per la…

Leggi

Novartis: partnership con FVG per polo scienze della vita

Il Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga e il Country President e Amministratore Delegato di Novartis Italia Pasquale Frega hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per una collaborazione finalizzata alla crescita di un ecosistema regionale dell’innovazione nelle scienze della vita, focalizzato in particolare sullo sviluppo di piattaforme e servizi digitali. Primo atto della nuova partnership è la costituzione di…

Leggi