Smith Nephew, cresce la domanda nei Paesi emergenti

Smith Nephew, cresce la domanda nei Paesi emergenti
Condividi:
Share

(Reuters Health) – Dopo aver superato le aspettative di vendita per il 2019, l’azienda di prodotti medicali Smith & Nephew prevede un altro anno di crescita, spinta dalla maggiore domanda nei mercati emergenti e dalla crescita della sua unità di medicina dello sport.

La società britannica, i cui ricavi sono aumentati, lo scorso anno, del 4,8% a 5,14 miliardi di dollari, prevede una crescita tra il 3,5 e il 4,5% nel 2020, confidando anche sulla normalizzazione dell’epidemia di coronavirus in Cina all’inizio del secondo trimestre dell’anno.

In media, gli analisti si aspettavano un fatturato di 5,12 miliardi nel 2019 e una crescita del 4,1%. I mercati emergenti, tra cui la Cina, hanno dato una spinta importante all’azienda, crescendo del 16,1% e compensando il rallentamento della crescita nei mercati più maturi. Proprio la Cina ha rappresentato il 7% delle entrate complessive nel 2019.

 

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*