Sanofi: ok FDA a Dengvaxia, ma solo dai 9 ai 16 anni già esposti alla dengue

3 Maggio, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

Ok dalla Food and Drug Administration a Dengvaxia, vaccino contro la dengue messo a punto da Sanofi.

L’autorizzazione si estende solo a persone di età compresa tra i 9 e i 16 anni che hanno una conferma di laboratorio di una precedente infezione da dengue. Inoltre devono vivere in aree dove la malattia è prevalente, come ad esempio Porto Rico, le Isole Vergini americane e le Samoa americane.

Sanofi puntava a un’approvazione molto più ampia, che includesse persone di età compresa tra i 9 ei 45 anni, ma un comitato consultivo della FDA ha raccomandato a marzo l’impiego in una fascia di età più ristretta, escludendo gli adulti.

A dicembre 2018, Dengvaxia ha ottenuto l’approvazione in Europa per le persone di età compresa tra 9 e 45 anni che vivono in aree endemiche e che hanno avuto una precedente infezione documentata.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*