Regeneron, Eylea e Dupixent fanno volare il Q3

Condividi:
Share

(Reuters Health) – Q3 oltre le stime per Regeneron, grazie soprattutto alla ripresa delle vendite di Eylea, il blockbuster per uso oftalmico, che hanno raggiunto la vetta dei 2,10 miliardi di dollari, superando le stime che si attestavano a 1,75 miliardi di dollari.

Trimestre molto positivo anche per l’altro blockbuster della biotech, Dupixent (eczema e asma), le cui vendite sono cresciute del 69,4% per arrivare a 1,07 miliardi di dollari. Anche in questo caso la performance ha superato le previsioni, che si attestavano a 1,06 miliardi di dollari.

L’utile netto dell’azienda è così salito a 842,1 milioni di dollari, pari a 7,39 dollari per azione, da 669,6 milioni di dollari, o 5,86 dollari per azione, di un anno fa.

Per quanto riguarda la terapia anticorpale contro il COVID-19, Regeneron dovrebbe poter disporre di 80 mila dosi pronte per la fine di novembre. La produzione dovrebbe raggiungere le 300 mila dosi entro la fine di gennaio 2021.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento