Pharma corridor: Emirates attiva 12 stazioni. Per l’Italia ci sono Malpensa e Fiumicino

25 gennaio, 2018 nessun commento


La compagnia aerea Emirates SkyCargo ha attivato dodici stazioni dei nuovi cosiddetti pharma corridors. L’Italia ospita tre di queste stazioni: una si trova nello scalo milanese di Malpensa, l’altra nell’aeroporto Leonardo Da Vinci di Roma-Fiumicino. Queste piattaforme sono attrezzate e certificate per la movimentazione dei farmaci e rispondono alle linee guida EU Good Distribution Practices (GDP) o IATA Centre of Excellence for Independent Validators (CEIV). Emirates Sky Cargo gestisce il numero più alto di hub aeroportuali certificati nel mondo,  Le altre dieci stazioni con pharma corridors di Emirates SkyCargo sono ad Amsterdam, Bruxelles, Bengaluru, Cairo, Dublino, Dusseldorf, Hong Kong, Lussemburgo, Shanghai e Singapore. La realizzazione dei pharma corridors è stata gestita da specialisti del settore farmaceutico in collaborazione con SkyCargo di Emirates, lavorando a stretto contatto con le squadre di consegna del servizio cargo e con i gestori di terra.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*