Nokia punta su sanita’ digitale e compra la francese Withings

28 aprile, 2016 nessun commento


Archiviato il settore degli smartphone, Nokia punta su quello delle tecnologie digitali legate alla salute: la compagnia finlandese – il cui business e’ focalizzato sulle infrastrutture di reti di telecomunicazione – ha annunciato l’acquisizione della societa’ francese Withings, specializzata nella cosiddetta “sanita’ digitale”, per 170 milioni di euro.

L’interesse nei confronti del settore salute e’ “strategico”, spiega il presidente e Ceo di Nokia, Rajeev Suri, in una nota.    Da ex primo produttore al mondo di telefonini, Nokia nel 2014 ha venduto il suo ramo dispositivi a Microsoft per 7,2 miliardi di dollari impegnandosi a non usare il suo marchio su telefonini fino al 2016.

Nel frattempo ha scommesso sulle reti mobili di comunicazione, portando a casa la maxi acquisizione di Alcatel-Lucent l’anno scorso e spingendo sull’adozione del 5G proprio per sviluppare applicazioni importanti dell’Internet delle cose, quello degli oggetti connessi. A inizio mese Nokia ha annunciato un programma di riduzione della forza lavoro, di qui al 2018, proprio in seguito alla fusione con Alcatel.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*