Menarini: Carlo Colombini entra nel CdA

29 ottobre, 2018 nessun commento


L’Assemblea dei Soci di Menarini ha nominato un un nuovo Consigliere, Carlo Colombini, che si aggiunge al neo presidente Eric Cornut e ai consiglieri Lucia Aleotti, Alberto Giovanni Aleotti e Juerg Witmer.

Carlo Colombini vanta un’esperienza ultratrentennale in Menarini maturata in ambito sia farmaceutico sia chimico, rivestendo ruoli crescenti fino ai massimi livelli nell’area del Manufacturing e Logistica e delle Risorse Umane. Ha avuto un ruolo centrale nelle scelte relative agli investimenti produttivi in Italia e all’estero e continua ad avere un peso determinante nelle scelte strategiche per il futuro.

“Ho avuto l’opportunità di essere parte di un progetto straordinario- afferma Carlo Colombini – che nel nuovo millennio ha visto crescere il Gruppo Menarini di ulteriori 10.000 dipendenti, fino ai 17.000 di oggi, donne e uomini che hanno costruito il successo dell’Azienda. Abbiamo realizzato l’obiettivo di rendere Menarini un player internazionale solido e credibile, esempio del Made in Italy nel mondo. Oggi abbiamo nuove sfide e nuovi obiettivi. Continuiamo ad investire considerevolmente in Ricerca e Sviluppo di nuovi farmaci, col sogno di trovare cure per patologie ancora irrisolte, abbiamo importanti progetti nella diagnostica d’avanguardia e desideriamo ampliare ancor di più la nostra presenza internazionale. In questo nuovo ruolo darò tutto me stesso affinchè questi progetti si realizzino”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*