Medtronic: entro il 2019 pronto il competitor del robot da Vinci

7 giugno, 2016 nessun commento


(Reuters Health) –  Medtronic sta sviluppando un sistema di chirurgia robotica che verrà lanciato entro il 2019.”Il nuovo robot genererà entrate a partire dall’anno fiscale 2019″ ha detto Barry Hanson, responsabile della divisione di chirurgia mininvasiva, nel corso della presentazione agli investitori dell’azienda.

Nella chirurgia assistita, il chirurgo guida i bracci meccanici del robot da una consolle computerizzata. L’approccio richiede incisioni più piccole della tradizionale chirurgia aperta, Questa metodica è sempre più usata in interventi come la rimozione della prostata e l’isterectomia.

Il robot di Medtronic competerà con il sistema da Vinci di Intuitive Surgical, l’unico robot per la chirurgia addominale attualmente sul mercato. Probabilmente dovrà affrontare anche la concorrenza di Verb Surgical, una start up appoggiata da Johnson & Johnson, e di Alphabet Inc’s Google, che sta sviluppando il suo robot.

Non solo robot
Medtronic ha acquisito un’azienda, Responsive Orthopedics, che lavorerà sulla produzione di dispositivi ortopedici. Nel 2017 dovrebbe essere lanciata sul mercato una nuova protesi di  ginocchio, mentre nel 2018 dovrebbe essere la volta di una nuova protesi d’anca.

Per quanto riguarda la gestione del diabete, Medtronic richiederà entro la fine di giugno l’approvazione negli Stati Uniti per la prima pompa di insulina “a circuito chiuso ibrido”, che regola la somministrazione di insulina quando si rileva un alto livello di glucosio e la sospende in risposta un basso livello.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana per Daily Health Industry)

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*