Kite (Gilead): ad Amsterdam nuovo impianto europeo per le terapie CAR-T

16 maggio, 2018 nessun commento


Kite, ora società del gruppo Gilead, darà vita nei pressi di Amsterdam a una nuova struttura dedicata alla realizzazione di terapie CAR-T, tra cui Yescarta. L’impianto, che entrerà a regime nel 2020, sorge su circa 11.000 metri quadrati di estensione. L’azienda prevede l’assunzione di 500 nuovi addetti.”Siamo lieti di essere in prima linea nell’innovazione di terapie oncologiche che stanno portando nuove speranze alle persone con ematologici – dice il presidente e Ceo di Gilead, John F. Milligan – Questo nuovo impianto di produzione europeo ci consentirà di realizzare terapie cellulari personalizzate in una località geograficamente più vicina ai pazienti riducendo dunque, potenzialmente, i tempi di erogazione di cure urgenti”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*