Ipsen: 1,31 mld di dollari per Clementia Pharmaceuticals

25 Febbraio, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

(Reuters Health) – L’azienda farmaceutica francese Ipsen ha concluso un accordo da 1,31 miliardi di dollari per acquisire l’americana Clementia Pharmaceuticals.

Un’operazione che contribuirà a rafforzare il portfolio di Ipsen contro le malattie rare.

Clementia ha un candidato chiave, palovarotene, per il trattamento di patologie ossee. L’approvazione della FDA dovrebbe arrivare nel 2020.

Secondo quanto annunciato dall’azienda francese, l’acquisizione avrà inizialmente un impatto sui margini di guadagno, a causa dei costi dei prossimi studi sui prodotti di Clementia. Investimenti che Ipsen è sicura nei prossimi anni.

L’offerta è di 25 dollari ad azione dell’azienda americana, con un premio del 70% rispetto al loro valore attuale, che è di 14,90 dollari l’una.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*