GSK: ok FDA a Dovato (HIV)

9 Aprile, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

(Reuters Health) – Ok della Food and Drug Administration americana alla combo dolutegravir e lamivudina, nota come Dovato e sviluppata da GlaxoSmithKline, nel trattamento degli adulti con una nuova diagnosi di infezione da HIV. L’approvazione è stata annunciata ieri.

Lo scorso anno GSK ha reso noti i dati degli studi che mostravano come Dovato, somministrato una volta al giorno, avesse la stessa efficacia del cocktail a tre farmaci nel contrastare il virus dell’Hiv, con un profilo di tollerabilità simile.

Oltre a Dovato, GSK punta a una combinazione sempre a due farmaci che prevede una singola iniezione mensile, ma l’approvazione di questo prodotto non arriverà prima del prossimo anno.

Nel 2018 ViiV Healthcare, la unit di GSK che si occupa di terapie per l’HIV, ha rappresentato circa il 39% del profitto operativo di GSK.

Con una quota del 23% nel mercato dell’HIV, l’azienda inglese sta cercando di raggiungere Gilead, che attualmente detiene il 53%.

Fonte: Reuters Health Industry
(Versione italiana per Daily Health Industry)

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*