Gruppo STADA acquisisce 15 brand GSK consumer health

Gruppo STADA acquisisce 15 brand GSK consumer health
Condividi:
Share

Il 1° giugno il Gruppo STADA ha completato l’acquisizione di un portfolio prodotti consumer health di GSK, che comprende antipiretici, antinfluenzali, analgesici e prodotti per la cura della pelle commercializzati nei principali Paesi europei.

L’operazione, iniziata nel 2019, ha portato all’acquisizione da parte del Gruppo di un totale di 15 brand GSK commercializzati in oltre 50 Paesi in tutto il mondo.

“Sono lieto che abbiamo ufficialmente completato l’acquisizione da GSK di una serie marchi consolidati. Si tratta di prodotti che hanno un radicamento molto forte nei nostri mercati principali in Europa e non solo. Questo accordo rafforza ulteriormente la nostra posizione di leadership a livello mondiale nel settore Consumer Health e ci permette di adempiere ancora una volta alla nostra missione: essere un partner di fiducia nella cura della salute delle persone” dice Peter Goldschmidt, CEO del Gruppo STADA.

I brand saranno distribuiti da STADA in tutta Europa e non solo. Tra i mercati principali figura anche l’Italia insieme a Germania, Russia, Polonia, Spagna, Francia, Ungheria, Ucraina, Austria e Svizzera.

“Oltre a consolidare la presenza in numerosi mercati e paesi europei, l’operazione del Gruppo accresce anche in Italia il ‘terzo pilastro’, ossia i prodotti Consumer Health. Ciò conferma la volontà di rafforzare la nostra posizione attuale a livello nazionale e internazionale come azienda farmaceutica a 360°, impegnata non solo nel settore dei farmaci equivalenti, ma anche dei biosimilari e dei prodotti da banco senza obbligo di prescrizione”, conclude Salvatore Butti, General Manager di EG – Gruppo STADA.

Taggato con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*