COVID-19, Regeneron: sperimentazione cocktail di anticorpi entra nel trial RECOVERY

Condividi:
Share

(Reuters Health) – La sperimentazione di REGN-COV2, il cocktail di anticorpi contro il COVID-19 messo a punto da Regeneron, entrerà nel trial RECOVERY, il più ampio studio clinico sul trattamento della malattia respiratoria da nuovo Coronavirus condotto nel Regno Unito dall’Università di Oxford.

“Questo è la prima terapia espressamente progettata per il COVID”, dice Martin Landray, dell’Università di Oxford, uno degli scienziati a capo della sperimentazione. “Ci sono molte buone ragioni per pensare che il cocktail possa rivelarsi un trattamento potente”.

A oggi il trial RECOVERY ha studiato l’eventuale efficacia contro il virus dei farmaci a disposizione e ha già dato alcune importanti indicazioni.

A giugno e settembre, i risultati dello studio hanno mostrato come gli steroidi come desametasone e idrocortisone siano in grado di ridurre i tassi di mortalità tra i pazienti con una forma grave dell’infezione.

Di contro, i dati raccolti nell’ambito del trial britannico hanno evidenziato come l’antimalarico idrossiclorochina non abbia alcun beneficio sulla patologia respiratoria da COVID.

Il cocktail REGN-COV2, che Regeneron sta già testando in fase avanzata sui pazienti, combina un anticorpo prodotto in laboratorio con un secondo isolato da persone che si sono riprese dopo essere state infettate dal Coronavirus.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento