COVAXX: accordi per oltre 2 mld di dollari per vaccino COVID a Paesi in via di sviluppo

Condividi:
Share

(Reuters) – COVAXX, un’unità di United Biomedical Inc, ha stipulato accordi di acquisto per un totale di 2,8 miliardi di dollari per fornire oltre 140 milioni di dosi del suo candidato vaccino COVID-19 ad alcuni Paesi in via di sviluppo. Tra questi Brasile, Perù ed Ecuador.

Il vaccino, basato su peptidi, è attualmente in fase iniziale di sperimentazione a Taiwan, in ritardo rispetto ad altri nella corsa allo sviluppo di un prodotto sicuro ed efficace.

La società, con sede negli Stati Uniti, ha firmato a settembre un accordo con il laboratorio brasiliano e il gruppo ospedaliero DASA S.A. per condurre in Brasile sperimentazioni di fase medio-avanzata sul vaccino.

COVAXX stima di poter produrre 100 milioni di dosi nella prima metà del prossimo anno e 1 miliardo entro la fine del 2021.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento