CE: entro marzo certificato europeo di vaccinazione COVID

Condividi:
Share

(Reuters) – La Commissione Europea proporrà entro marzo un certificato digitale per l’UE che fornisca la prova della vaccinazione per il COVID-19, in modo da consentire agli europei di viaggiare più liberamente durante l’estate. In particolare, la Commissione sarebbe pronta a presentare un ‘digital green pass’ il 17 marzo e a collaborare con le organizzazioni internazionali per garantire che il sistema funzioni anche al di fuori dei confini UE.

Il pass conterrebbe informazioni sullo stato vaccinale della persona o sui i risultati se la persona non si è ancora sottoposta a vaccinazione a vaccinati e informazioni sul decorso della malattia per coloro che hanno contratto il virus. “L’obiettivo è consentire alle persone di muoversi in sicurezza nell’UE o all’estero, per lavoro e per turismo”, ha commentato in un tweet la presidente della Commissione, Ursula von der Leyen.

A essere particolarmente interessati al progetto sono i paesi dell’Europa meridionale, come Spagna e Grecia, che puntano tradizionalmente sul turismo estivo.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento