Attualità

22 miliardi di euro, ecco quanto vale conoscere l’inglese nel settore farmaceutico. Secondo i dati Istat, infatti, il 73% della produzione italiana totale è destinato alle esportazioni, che negli ultimi 6 anni hanno registrato una crescita del 57%, rispetto a

Sophos Biotech e NextraResearch stringono una partnership europea per il prodotto C.rivestin (pentosano polifosfato di sodio), che nell’aprile 2016 ha ottenuto dall’EMA la designazione di farmaco orfano. C.rivestin è indicato nel trattamento della cistite interstiziale (“CI”) ed è in attesa

(Reuters Health) – All’indomani della presentazione del Q4 2016 e delle previsioni per il 2017 – che la vedono scendere a una cifra compresa tra i 22,5 e i 24,5 miliardi di dollari, rispetto ai 30 del 2016 – Gilead delinea

Sono circa 40 i potenziali candidati per la vaccinazione contro il virus Zika. Nonostante l’enorme sforzo di agenzie governative e di Big Pharma, però, un vaccino per le donne in età fertile potrebbe non essere disponibile prima del 2020. Lo

“Abbiamo realizzato un Istituto al passo con i tempi”. Così sintetizza il Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità (Iss) Walter Ricciardi, che oggi, insieme al Direttore generale Lino del Favero, ha presentato in conferenza stampa la nuova organizzazione e la nuova squadra di ricercatori alla guida

(Reuters Health) – Con il calo delle vendite del farmaco per l’epatite C Solvadi, il valore delle azioni di Gilead continua a scendere. Attualmente le azioni dell’azienda biotech americana valgono 72 dollari, il 40% in meno rispetto ai record di

Anche negli USA il dibattito sui vaccini è di stretta attualità. Soprattutto da quando il neo-presidente Trump si è dichiarato favorevole all’istituzione di una commissione che faccia luce sull’eventuale correlazione tra la pratica vaccinale e l’autismo. E mentre molti esperti

(Reuters Health) – Il CEO di Teva Pharmaceutical Industries, Erez Vigodman, si è dimesso, lasciando alla nuova gestione la ristrutturazione della più grande casa farmaceutica di generici e il compito di recuperare la fiducia dopo una serie di passi falsi

Alla fine del mese di marzo Emma Walmsley sostituirà Andrew Witty alla guida mondiale di GSK. Il mercato ora si interroga su quali saranno i piani della nuova top manager, soprattutto per quanto riguarda l’arrivo sul mercato USA del generico

AIFA ha pubblicato il monitoraggio della spesa farmaceutica 2016 con i dati dei primi 10 mesi dell’anno. L’agenzia del farmaco precisa che il calcolo della spesa territoriale ai fini della determinazione dei valori del tetto programmato dell’11,35% contiene la stima dell’impatto

Pfizer starebbe cercando di vendere un portafoglio di farmaci provenienti da diverse aree e in particolare da cardiologia,urologia e primary care. L’ufficio stampa di Pfizer USA ha riferito che in questo modo la società potrebbe incassare, al netto, più di 2

Risultati “promettenti” per il candidato immuno-terapico TG01, sviluppato dalla biotech norvegese Targovax. Nella sperimentazione di fase I/II su pazienti con tumore del pancreas rimosso chirurgicamente, il farmaco in studio, somministrato insieme alla terapia standard, ha fatto registrare una sopravvivenza superiore

Dopo un 2016 complessivamente positivo, si annuncia un 2017 in tono minore per Novo Nordisk, a causa delle incertezze della politica sanitaria statunitense, soprattutto in tema di prezzi dei farmaci. Il CEO Lars Fruergaar Jørgensen  stima una crescita compresa tra

Con un fatturato di 5,965 miliardi di dollari nel Q4 del 2016 e con entrate totali per l’anno scorso a 23 miliardi di dollari – in crescita del 6% rispetto ai 21,66 miliardi di dollari del 2015 – Amgen ha

Con l’obiettivo di misurare il peso globale dell’emofilia, Shire ha presentato la sua nuova stima del tasso globale annuo di sanguinamenti nel mondo (Global Annual Bleed Rate). Il GABR si propone di individuare quelle regioni del mondo che mostrano la

(Reuters Health) – Se da una parte le aziende farmaceutiche si stanno preparando alla Brexit, i leader del settore ritengono che il Regno Unito potrà ancora lavorare a stretto contatto con l’EMA per concordare le procedure di approvazione dei farmaci.