AbCellera e Moderna collaborano per sviluppare terapie basate su anticorpi

Condividi:
Share

(Reuters) – Moderna e AbCellera hanno raggiunto un accordo per sviluppare terapie basate su anticorpi contro diverse malattie. Moderna avrà i diritti di sviluppare e vendere gli anticorpi basati sulla tecnologia mRNA che deriveranno da questa collaborazione.

AbCellera riceverà pagamenti per la ricerca, milestones e royalties sulle vendite degli anticorpi. L’anno scorso la biotech ha collaborato con Eli Lilly per sviluppare anticorpi per il trattamento e la prevenzione di COVID-19. Le due aziende hanno sviluppato congiuntamente bamlanivimab, un anticorpo che è attualmente utilizzato con un altro anticorpo di Lilly, etesevimab, per trattare le forme da lievi a moderate di COVID-19

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento