Abbott, ok FDA alla nuova linea Alinity

15 Luglio, 2019 nessun commento


Condividi:
Share

Abbott ha ricevuto l’approvazione della FDA per la nuova linea Alinity di hardware diagnostico di laboratorio, progettato per lo screening di potenziali contaminanti di sangue e plasma proveniente da donatori.

L’azienda descrive Alinity “s” come un sistema progettato per occupare uno spazio più piccolo e con ulteriori opzioni di automazione che possono consentire ai tecnici di lasciare la macchina in funzione per almeno tre ore mentre si dedicano ad altre attività.
Include anche la capacità di eseguire fino a 600 test all’ora, olltre alla possibilità di caricare campioni senza arrestare il sistema. Il sistema Alinity s ha ricevuto il marchio CE nel mese di gennaio del 2017..

L’hardware di laboratorio, insieme al sistema di riparazione della valvola cardiaca MitraClip e al monitoraggio della glicemia a flusso continuo di Libre, sono stati i principali fattori di crescita dei guadagni trimestrali di Abbott. I tre sistemi rappresentano infatti il 62% della crescita della società e il 26% delle sue entrate.

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*