Takeda, crescita a due cifre dell’utile operativo

Condividi:
Share

(Reuters) – L’utile operativo di Takeda cresce del 29% rispetto all’anno precedente, trainato dalle ottime performance dei suoi 14 principali brand farmaceutici.

Nei nove mesi considerati fino al 31 dicembre 2021, l’utile operativo ha raggiunto i 462,46 miliardi di yen (4,04 miliardi di dollari).

Takeda ha aumentato quindi dell’1,1% le sue previsioni relative a questo parametro per l’intero anno, portandole a 515 miliardi di yen. Una cifra che supera le stime di 13 analisti (491,05 miliardi di yen), riportate da un sondaggio di Refinitiv.

La pharma giapponese ha inoltre affermato che, alla base della revisione delle previsioni, c’è la crescita delle vendite di farmaci fondamentali come Entyvio per il trattamento della colite ulcerosa, combinate con maggiori controlli sulla spesa e con gli effetti del cambio.

Sul fronte dei vaccini contro il COVID, previa approvazione delle autorità regolatorie nazionali, Takeda distribuirà in Giappone all’inizio del 2022 le prime dosi del preparato di Novavax.

Fonte: Reuters

(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Daily Health Industry © 2022