La corsa (a ostacoli) verso una nuova classe di antibiotici

Nonostante siano stati pubblicati oltre 200 mila articoli di ricerche sulle 12 famiglie batteriche presenti nell’elenco globale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) del 2017 relativo ai patogeni prioritari e ai batteri resistenti agli antibiotici in circolazione dal 2017, nessuna nuova classe di antibiotici è stata immessa sul mercato dal 1987. Lo certifica uno studio che ha preso in considerazione i…

Leggi

Nuovi antibiotici, la ricerca chiede più coraggio nell’ambito normativo

La resistenza antimicrobica (AMR) è una sfida crescente per il settore sanitario. L’uso appropriato degli antibiotici disponibili e lo sviluppo di nuovi preparati mirati alle infezioni resistenti ai farmaci possono rallentare l’emergenza, la diffusione e le conseguenze della resistenza antimicrobica. Eppure, nonostante questa grave necessità, la R&S non è riuscita ancora a rispondere, soprattutto perché gli antibiotici sono costosi da…

Leggi

Report Aifa: i farmaci più utilizzati sono gli antibiotici

Gli antibiotici sono la categoria di farmaci a più elevato utilizzo nella popolazione italiana; infatti circa 4 cittadini su 10 hanno ricevuto nel corso del 2019 almeno una prescrizione di antibiotici a carico del Ssn e sempre nel 2019 gli antibiotici hanno rappresentato il 3,6% della spesa e l’1,5% dei consumi totali a carico del SSN attraverso il canale delle…

Leggi

Antibiotici: dal MIT virus batteriofagi ingegnerizzati

Trasformare rapidamente i virus batteriofagi in armi contro particolari ceppi di Escherichia coli. È quanto è riuscito a fare un gruppo di ricercatori del Massachusetts Institutes of Technology (MIT), di Boston, manipolando la struttura delle ‘code’ dei virus. I fagi ingegnerizzati potrebbero così uccidere sottotipi batterici che hanno sviluppato resistenza contro i fagi naturali, come i ricercatori hanno sottolineato sulla…

Leggi

Ricerca antibiotici, si può dare di più

Al contrario di malattie come cancro e patologie rare, che hanno ritorni economici importanti sugli investimenti, le infezioni antibiotico-resistenti non sarebbero sostenibili per le aziende e questo costituirebbe anche il motivo dei pochi investimenti in Ricerca & Sviluppo in questo ambito. A esserne convinto è l’economista britannico Jim O’Neil, già presidente di Goldman Sachs Asset Management, che ha spiegato le…

Leggi

Biotech USA-UK accelerano sui nuovi antibiotici

(Reuters Health) – Un finanziamento da 48 milioni di dollari è stato assegnato a 11 tra aziende biotech e gruppi di ricerca in Gran Bretagna e USA per accelerare lo sviluppo di nuovi potenti antibiotici contro i superbatteri mortali. L’alleanza, nota come CARB-X (Combating Antibiotic Resistant Bacteria Biopharmaceutical Accelerator), investirà inizialmente 24 milioni di dollari sulle 11 aziende e sui…

Leggi

USA: pronto superantibiotico messo a punto con finanziamento pubblico

  (Reuters Health) –  Un blockbuster da 700 milioni di dollari. Il CEO di Tetraphase Pharmaceuticals Inc Guy Macdonald non ha dubbi: se verrà approvato, l’antibiotico eravaciclina potrà raggiungere queste vetta. Il farmaco è in corso di studio in un trial pivotale di fase III su 450 pazienti per le infezioni intraddominali. Tetraphase prevede di disporre dei dati nel Q4; se…

Leggi

Con farmacisti in corsia migliorano l’assistenza e i costi

La presenza di farmacisti esperti in infezioni nelle corsie degli ospedali potrebbe aumentare la segnalazione degli effetti avversi ai farmaci e aiutare a ridurre le scorte di medicinali inutilizzati. A dimostrarlo sono i risultati del progetto ‘Antimicrobial stewardship’ della Società italiana dei farmacisti ospedalieri (Sifo), presentati al 37/mo Congresso nazionale che si è appena chiuso a Milano. Il progetto ha coinvolto…

Leggi

De Filippo (Ministero Salute): nel 2017 piano per antibiotico-resistenza

Il 2017 sarà l’anno del piano nazionale per combattere il fenomeno delle resistenze agli antibiotici. Lo ha affermato il sottosegretario al ministero della Salute, Vito De Filippo, in occasione della presentazione della campagna “Antibiotici la nostra difesa” della Società Italiana di Terapia Antinfettiva. “Il piano dovrebbe coprire il periodo 2017-2020 – ha spiegato – e si fonda innanzitutto sulle buone…

Leggi

Antibiotico-resistenza: da Governo USA incentivi a Roche e Medicines Company

La Biomedical Advanced Research and Development Authority (BARDA), divisione del Dipartimento della Salute del Governo americano, ha siglato due accordi, con Medicines Company e con Roche, per finanziare lo sviluppo di nuovi antibiotici e cercare di superare così il problema dell’antibiotico-resistenza. In particolare, BARDA darà all’azienda americana 132 milioni di dollari, di cui 32 milioni subito e gli altri 100 milioni…

Leggi

Antibiotici: via libera da FDA cinese a Taigexyn (Taigen Biotech)

La Taigen Biotech (Tapei) ha ottenuto l’approvazione dalla FDA cinese per vendere il suo nuovo antibiotico per la polmonite, Taigexyn* (nemonoxacin), a Taiwan e nella Cina continentale dopo che il farmaco ha superato con successo uno studio di fase III. L’approvazione è una prima assoluta nella Cina continentale per una molecola di classe 1.1 prodotta da una società di Taiwan. È…

Leggi


SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Daily Health Industry © 2022