Pfizer: via allo studio su Paxlovid nei bambini 6-17 anni

Condividi:
Share

(Reuters) – Pfizer ha avviato uno studio sull’uso di Paxlovid nei bambini con COVID non ospedalizzati di età compresa tra 6 e 17 anni, ad alto rischio di sviluppare forme gravi della malattia.

La casa farmaceutica americana prevede di arruolare due gruppi di pazienti nello studio che coinvolgerà in totale 140 bambini. Nel primo verranno arruolati soggetti con un peso di almeno 40 chilogrammi, nell’altro bambini tra 20 e 40 kg di peso.

“Dall’inizio della pandemia e solo negli Stati Uniti, più di 11 milioni di bambini di età inferiore ai 18 anni sono risultati positivi a COVID-19. Si tratta di quasi il 18% dei casi totali segnalati con oltre 100.000 ricoveri ospedalieri”, ha affermato il Chief Scientific Officer di Pfizer, Mikael Dolsten.

Fonte: Reuters

(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Daily Health Industry © 2022