Eli Lilly rinvia application FDA per donanemab (Alzheimer)

Condividi:
Share

(Reuters) – Eli Lilly ha rinviato la presentazione alla FDA della richiesta di approvazione accelerata per donanemab, il suo farmaco sperimentale contro la Malattia di Alzheimer. Il processo era stato avviato alla fine del mese di ottobre 2021.

Il CSO della pharma, Daniel Skovronsky, ha affermato che la società ora si aspetta i dati del trial di conferma del farmaco entro la metà del 2023.

La FDA, invece, deciderà entro la metà dell’anno sull’uso di Olumiant nei pazienti ricoverati con COVID-19. Il medicinale è attualmente autorizzato negli USA per l’uso in emergenza per i pazienti ricoverati con COVID-19 e ha registrato un aumento del 59% delle vendite nel Q4 2021.

Fonte: Reuters
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Daily Health Industry © 2022