Angelini Pharma: 100 mila confezioni di farmaci per la popolazione ucraina

Condividi:
Share

Angelini Pharma, azienda farmaceutica internazionale parte di Angelini Industries, offre il suo sostegno a favore della popolazione vittima dell’emergenza umanitaria in corso in Ucraina. Nei prossimi giorni saranno comunicati ulteriori iniziative promosse dalla Fondazione Angelini.

Con il supporto di Croce Rossa, Angelini Pharma dona 100.000 confezioni di farmaci antinfiammatori e di paracetamolo e ha avviato una campagna di fundraising interna.

“Stare al fianco delle persone in difficoltà e prendersi cura di loro è la nostra missione. Per questo sentiamo l’urgenza di contribuire alla protezione della salute e della sicurezza delle persone nelle emergenze umanitarie, come quella in corso in Ucraina e che si ripercuote anche sui paesi vicini. – dice Pierluigi Antonelli, Chief Executive Officer Angelini Pharma – In questo difficile e delicato momento, tutti noi siamo chiamati a fare la nostra parte. Noi di Angelini Pharma ci stiamo adoperando per fornire un aiuto concreto alle persone così dolorosamente colpite dalla guerra, a cui in questo momento mancano i beni di prima necessità, compresi i farmaci. Come azienda, ma prima ancora come persone, condanniamo ogni forma di violenza come mezzo per risolvere i conflitti”.

Notizie correlate

Lascia un commento



SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Daily Health Industry © 2022