Vaccini COVID: Novartis pronta ad aiutare Pfizer/BioNTech

Condividi:
Share

(Reuters) – Con l’obiettivo di incrementare la produzione del vaccino contro il COVID-19 di Pfizer/BioNtech, Novartis ha firmato con le due aziende un accordo per il riempimento delle fiale nello stabilimento di Stein, in Svizzera. Novartis entrerà a pieno regime nel processo produttivo a partire dal secondo trimestre 2021.

Le fiale con il vaccino riempite nello stabilimento svizzero saranno poi rispedite dalla pharma di Basilea a BioNTech per la distribuzione. La discesa in campo di Novartis fa seguito a quella annunciata da Sanofi la scorsa settimana, che ha come obiettivo la fornitura di 125 milioni di dosi del vaccino a mRNA di Pfizer/BioNTech all’Unione Europea.

Fonte: Reuters Health News
(Versione italiana Daily Health Industry)

Notizie correlate

Lascia un commento