Tumore al pomone: speedy review di FDA a combo Keytruda-chemioterapia

11 gennaio, 2017 nessun commento


(Reuters Health) – La FDA ha accordato la revisione rapida della combo Keytruda – chemioterapia come trattamento iniziale per il cancro polmonare avanzato. Merck, che produce Keytruda, è convinta che l’ente regolatorio potrebbe arrivare a una decisione in merito entro la prima decade di maggio. Keytruda, in monoterapia, è già stato approvato come trattamento iniziale di prima linea per il cancro del polmone avanzato in pazienti i cui tumori hanno un alto livello di espressione di PD-L1.
Questa prima applicazione di Keytruda in combinazione con un altro farmaco dovrebbe includere pazienti con carcinoma metastatico non a piccole cellule avanzato del polmone (NSCLC), indipendentemente dal livello di espressione di PD-L1, aprendo così un mercato molto più grande. I pazienti con alta espressione di PD-L1 sono infatti solo circa un quarto di tutti quelli affetti da cancro del polmone.
Evercore ISI ha stimato che il mercato per il cancro del polmone di prima linea per tutti i pazienti potrebbe valere 14 miliardi di dollari. Keytruda è stato anche approvato per il trattamento del melanoma avanzato e dei tumori di testa e collo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*