Trumpcare: il primo step è l’ok al budget 2018 per la Sanità

26 giugno, 2017 nessun commento


(Reuters Health) – I senatori repubblicani aspettano di vedere la nuova bozza del bilancio sanitario 2018 prima di accordare il proprio sostegno ed approvare il documento prima del 4 luglio. L’emendamento più atteso è quello relativo agli incentivi per incoraggiare la popolazione giovane a sottoscrivere piani assicurativi per la salute. Il tutto va letto nelle prospettiva più ampia dell’abolizione dell’Obamacare. Rispetto al nuovo disegno di legge presentato, almeno quattro senatori repubblicani, dell’ala conservatrice, hanno criticato l’impianto, dicendo che non va abbastanza lontano rispetto all’Obamacare. Anche alcuni repubblicani moderati hanno espresso molte riserve sull’approccio all’assistenza sanitaria della nuova proposta di legge, sottolineando che potrebbe escludere dalla copertura sanitaria proprio quei cittadini che erano stati raggiunti dall’Obamacare.

Fonte: Reuters Health News

(Versione italiana per Daily Health Industry)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*