Gilead e Vir Biotechnology: accordo per studiare una cura funzionale contro l’epatite B

Gilead Sciences e Vir Biotechnology hanno stretto un accordo di collaborazione per valutare nuove strategie di combinazione terapeutica e sviluppare una “cura funzionale” contro il virus dell’epatite B cronica (HBV). Nell’ambito dell’accordo, le due aziende prevedono di lanciare uno studio di Fase II per valutare terapie combinate per la cura di diverse categorie di pazienti con HBV. Questo studio valuterà…

Leggi

Covid, accordo Vir Biotechnology e GlaxoSmithKline per studio su nuovo anticorpo monoclonale

Vir Biotechnology e GlaxoSmithKline hanno raggiunto un accordo con l’AGILE initiative con sede nel Regno Unito per valutare VIR-7832 in pazienti con COVID-19 da lieve a moderato in una fase 1b / 2a di sperimentazione clinica. VIR-7832 è anticorpo neutralizzante di COVID-19 che – secondo quanto emerge da dati preclinici – potrebbe avere due proprietà distintive: una maggiore capacità di…

Leggi

COVID-19, GSK e Vir Biotechnology: al via studio su anticorpo monoclonale

Vir Biotechnology e GlaxoSmithKline hanno annunciato la partenza dello studio ACTIV-3. Questo studio è progettato per valutare la sicurezza e l’efficacia di VIR-7831 per il trattamento di adulti ospedalizzati con COVID-19. VIR-7831 (noto anche come GSK4182136) è un anticorpo monoclonale sperimentale anti-SARS-CoV-2 completamente umano, che è stato selezionato in base al suo potenziale di neutralizzare il virus, uccidere le cellule…

Leggi