Sandoz (Novartis): FDA approva nuovo dosaggio per biosimilare Copaxone

(Reuters Health) – Sandoz (Novartis) ha ottenuto l’approvazione degli Stati Uniti per un dosaggio maggiore del suo farmaco Glatopa, il biosimilare di Copaxone (Teva) indicato nei pazienti con sclerosi multipla. La Food and Drug Administrationha approvato il dosaggio iniettivo da 40 mig/ml. Sandoz ha iniziato nel 2015 a vendere il dosaggio di 20 mg / ml di Glatopa a pazienti…

Leggi

Novartis: leadership nell’artrite con Cosentyx e i biosimilari di Enbrel, Remicade e Humira

(Reuters Health) – Novartis – attraverso la BU specializzata Sandoz – produrrà le versioni biosimilari di  tre farmaci top selling contro l’artrite: si tratta di Enbrel (Amgen),  Remicade (Johnson & Johnson) e Humira (AbbVie). Per quanto riguarda Enbrel ha ricevuto l’approvazione dell’EMA il mese scorso, mentre per Remicade e Humira il via libera degli enti regolatori è previsto per la fine…

Leggi

Sandoz (Novartis): CE approva Erelzi (etanercept biosimilare)

La Commissione Europea  ha approvato Erelzi (etanercept biosimilare) per l’utilizzo in Europa. Erelzi è stato approvato per le stesse indicazioni terapeutiche del farmaco di riferimento, Enbrel. Erelzi è stato approvato per artrite reumatoide, spondiloartrite assiale (spondilite anchilosante e spondiloartrite assiale non-radiografica) psoriasi a placche, artrite psoriasica, artrite idiopatica giovanile e psoriasi pediatrica a placche. Il biosimilare è disponibile in siringhe pre-riempite e con penna…

Leggi

Sandoz (Novartis): da CE ok a Rixathon (rituximab biosimilare)

La Commissione Europea (EC) ha approvato Rixathon (rituximab biosimilare) per l’utilizzo in Europa. Rixathon – prodotto da Sandoz (Novartis) –  è stato approvato per le stesse indicazioni terapeutiche del farmaco di riferimento, MabThera (Roche).“L’approvazione di oggi di Rixathon è una grande vittoria per i pazienti europei affetti da malattie immunologiche e tumori ematici, perchè amplierà l’accesso ai trattamenti con farmaci biologici. Inoltre…

Leggi

Sandoz (Novartis): EMA dice si a biosimilari di Humira (AbbVie) e Remicade (Janssen)

EMA ha accettato la domanda di registrazione, da parte di Sandoz, dei biosimilari di Humira (adalimumab) di AbbVie e di Remicade (infliximab) di Janssen. Sandoz ha richiesto l’approvazione per tutte le indicazioni previste per i rispettivi farmaci di riferimento. “I pazienti con malattie autoimmuni, quali artrite reumatoide e malattie infiammatorie intestinali, si affidano a farmaci biologici quali adalimumab e infliximab…

Leggi

Biosimilari, Sandoz pronta per il mercato USA

Se l’intenzione del presidente Trump di ridurre i prezzi dei farmaci dovesse concretizzarsi, un programma più stringente sui biosimilari farà da “ammortizzatore”. Attraverso Sandoz. Lo ha dichiarato il CEO di Novartis Joe Jimenez. La casa farmaceutica svizzera ne ha a disposizione due già approvati per il mercato USA e potrebbe immetterli sul mercato anche subito. Si tratta, però, di una…

Leggi

Sandoz (Novartis): legge e contenzioso potrebbero bloccare il lancio di Erelzi

(Reuters Health) – Nonostante abbia avuto l’approvazione della FDA, Novartis dovrà attendere forse mesi –  o addirittura anni – prima di vedere in commercio il suo biosimilare Erelzi, il farmaco biologico ‘copia’ di Enbrel, prodotto da Amgen, utilizzato contro artrite reumatoide, spondilite anchilosante e artrite psoriasica. A ostacolare l’ingresso sul mercato del terzo biosimilare approvato negli USA ci sono una legge…

Leggi

Sandoz all’attacco di Humira e Enbrel. Cinque nuovi biosimilari entro il 2020

Sandoz, divisione del gruppo Novartis e leader globale nella produzione e commercializzazione di farmaci biosimilari, pianifica di lanciare 5 nuovi farmaci biosimilari di alcune tra le principali molecole oncologiche e immunologiche entro il 2020, con l’obiettivo di ampliare le possibilità di accesso alle terapie ad un numero maggiore di pazienti.  I 5 nuovi prodotti saranno disponibili sul mercato grazie ad…

Leggi

Il mercato dei principi attivi 2013-2023. L’analisi di ReportLinker

Esiste un vero e proprio mercato mondiale legato ai principi attivi che è segmentato in base ai processi di produzione, alla tipologia di principio, di farmaco, di area terapeutica e anche in base al posizionamento geografico. Sono questi gli elementi che emergono dall’analisi condotta dalla società di ricerca ReportLinker, che ha utilizzato il modello delle cinque forze competitive (anche detto…

Leggi