MSD

MSD ha annunciato che la Commissione Europea ha approvato pembrolizumab (Keytruda), la terapia anti-PD-1, con un dosaggio di 2 mg/kg ogni tre settimane, per pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) localmente avanzato o metastatico i cui tumori

L’armamentario terapeutico per combattere l’epatite C si arricchisce oggi di una nuova soluzione farmacologica. La Commissione Europea ha infatti approvato la combinazione elbasvir/grazoprevir (Zepatier, messa a punto da MSD), con o senza ribarivirina, per il trattamento dell’epatite cronica da virus

(Reuters Health)) – Merck Sharp&Dome ha reso noti i dati del trial KEYNOTE-024, effettuato su pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule in stadio avanzato e non trattato che hanno assunto Keytruda (pembrolizumab). Questi pazienti hanno fatto registrare l’arresto

Si accorcia la distanza tra il mercato statunitense e il biosimilare di Lantus, MK-1293 di Merck Sharp&Dome. Sono infatti stati appena presentati i dati del trial di fase avanzata III. La “copia” di Lantus ha portato a casa risultati interessanti

(Reuters Health) – Due nuovi farmaci che aiutano il sistema immunitario nella lotta contro alcune forme aggressive di cancro sono efficaci nell’allungare la vita dei malati di tumore. È quanto emerga da alcuni trials clinici, i cui risultati saranno presentati nell’ambito dell’incontro

Dopo il successo riscosso con l’ingresso nel mercato statunitense, problemi in vista, in Europa, per Merck Sharp & Dohme e per il suo farmaco contro l’epatite C, Zepatier. La European Medicine Agency (EMA) avrebbe richiamato l’azienda terza produttrice in Europa

La Food and Drug Administration americana ha accettato la richiesta di revisione del nuovo farmaco contro le allergie da acaro della polvere, MK-8237, prodotto da Merck Sharp & Dohme (MSD), insieme al suo partner di ricerche biotecnologiche danese ALK-Abelló. La