Johnson & johnson

(Reuters Health) – Stelara (ustekinumab), farmaco messo a punto da Johnson & Johnson contro la psoriasi a placche, ha mostrato la capacità di ridurre l’attività della malattia nei pazienti affetti da lupus sistemico. È quanto emerge da uno studio di

Johnson & Johnson dice stop alla produzione delle pompe per l’insulina Animas negli USA e in Canada e 297 dipendenti degli stabilimenti di West Chester e Wayne verranno licenziati. Animas Corporation, una delle società di di J&J, dà lavoro a

(Reuters Health) – Johnson & Johnson ha ottenuto l’annullamento della decisione che prevedeva il pagamento di 72 milioni di dollari alla famiglia di una donna il cui decesso per tumore all’ovaio era stato imputato all’uso dei prodotti a base di

Le vendite di Remicade, il farmaco biologico per il trattamento di malattie autoimmuni di Johnson & Johnson, sono calate, negli USA, solo dell’1,3% nel terzo trimestre di quest’anno, rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, arrivando a 1,2 miliardi di dollari.

(Reuters Health) – L’FDA ha dato la sua approvazione per l’estensione dell’indicazione di Stelara, farmaco J&J contro la psoriasi, anche negli adolescenti a partire dai 12 anni d’età. L’ok regolatorio riguarda i pazienti con casi gravi di psoriasi. Inizialmente il

Aumentare la produzione dei biologici in Europa. È l’obiettivo che si è posto Johnson & Johnson sbloccando, a supporto della divisione pharma Janssen, un investimento di 350 milioni di dollari per espandere il sito produttivo in Irlanda e assumere 200

Primo ostacolo per Bayer e Johnson &Jonson e il loro anticoagulante Xarelto, con l’abbandono del trial su 7.000 pazienti per l’ottenimento della seconda indicazione sulla prevenzione di ictus o embolie, nel quale il farmaco non stava dimostrando superiorità all’aspirina. Xarelto

(Reuters Health) – La FDA ha rifiutato l’approvazione di sirukumab (Johnson & Johnson) per la cura dell’artrite reumatoide. L’ente regolatorio ha affermato che sono necessari ulteriori dati clinici per valutare in modo più approfondito la sicurezza del farmaco. La decisione

(Reuters Health) – L’anticoagulante Xarelto, prodotto da Bayer e Johnson & Johnson, ha dimostrato di ridurre del 24% il rischio di attacchi cerebro-vascolari mortali nei pazienti con aterosclerosi grave. L’evidenza emerge da uno studio presentato al Congresso della Società Europea

(Reuters Health) – I vantaggi del farmaco sperimentale sirukumab, prodotto da Johnson & Johnson e impiegato contro l’artrite reumatoide, non superano i rischi. Questa la conclusione cui è giunto ieri un panel di esperti della FDA. La commissione ha votato

(Reuters Health) – A trent’anni dall’approvazione dei primi trattamenti contro l’AIDS arriva una nuova ondata di terapie, con dati positivi su nuovi cocktail di farmaci e vaccini in sperimentazione. Tutte queste novità, presentate nell’ambito dell’incontro annuale dell’International AIDS Society in corso

Nonostante una performance nel secondo quarter non in linea con le aspettative, Johnson & Johnson è certa di raggiungere i risultati attesi nella seconda parte dell’anno e si dice convinta che Remicade, il suo prodotto contro la malattia di Chron

La FDA  approva Tremfyra (guselkumab) e Johnson & Johnson entra ufficialmente nel mercato della psoriasi, dove competerà con Novartis, Eli Lilly e Valeant. Il prezzo del farmaco Tremfya sarà di 9.684 dollari, comparabile a quello dei competitor biologici con un

Johnson & Johnson si sfila dall’accordo con Capricorn Therapeutics per l’utilizzo delle cellule staminali nel trattamento delle patologie cardiovascolari. La terapia al centro dell’accordo, siglato a fine 2013, è CAP-1002 e avrebbe fallito in uno studio clinico di fase I/II

DePuy Synthes, l’azienda di Johnson & Johnson specializzata in forniture di servizi per ortopedia e traumatologia, ha acquisito Sentio, che produce sensori per l’individuazione dei nervi durante le operazioni chirurgiche a livello della colonna vertebrale. Il costo dell’operazione non è

Si chiama Idorsia la nuova azienda nata dal merge tra Johnson & Johnson e Actelion. Un affare chiuso per 30 miliardi di dollari che ha dotato la neonata società di un capitale cash di 1 miliardo di dollari, diversi studi clinici