Gsk

(Reuters Health) – La U.S. Food and Drug Administration ha approvato il primo regime terapeutico a due farmaci per trattare l’HIV, nell’obiettivo di ridurre gli effetti collaterali per i pazienti di lungo corso sottoposti a terapia standard con tre o

La Commissione europea ha concesso l’autorizzazione all’immissione in commercio per la triplice terapia composta da fluticasone furoato, umeclidinio e vilanterolo, messa a punto da GSK e Innoviva, come trattamento di mantenimento in pazienti adulti con malattia polmonare ostruttiva cronica da

Novità per la terapia della BPCO da uno studio testa a testa tra le combo Anoro Ellipta (umeclidinio bromuro/vilanterolo) di GSK e Stiolto Respimat (tiotropium/olodaterol) di Boeringher Ingelheim. La combo di GSK ha mostrato risultati migliori, in particolare per quanto riguarda

(Reuters Health) – Nell’HIV è sempre più testa a testa fra GSK e Gilead. L’azienda californiana sembra godere di un vantaggio a breve termine, perché si sta muovendo nel solco della strategia ventennale rappresentata dalla triplice terapia il controllo del

(Reuters Health) – Se la Gran Bretagna uscirà dall’Europa senza un accordo commerciale, GSK andrà a testare i propri farmaci testare i medicinali nell’Unione europea. La CEO Emma Walmsley ha detto che anche l’impatto della Brexit non sarà significativo sull’attività

(Reuters Health) – Proprio quando rivali come Pfizer hanno deciso di invertire la rotta, GSK vuole ampliare la sua presenza nel settore del Consumer Health, anche se il core business rimarranno i farmaci da prescrizione. Lo ha dichiarato il CEO

Placet del NICE  a Strimvelis, nonostante  la terapia genica di GlaxoSmithKline – messa a punto per la cura di una malattia rara chiamata ADA-SCID o sindrome di “bubble boy” –  sia una delle più costose al mondo. Il farmaco, che

GlaxoSmithKline può ufficialmente impegnarsi nel lancio di un potenziale blockbuster. Dopo l’ok dell’ente regolatorio canadese, per Shingrix, il vaccino contro l’herpes zoster, è arrivato finalmente il via libera dalla FDA. Il vaccino è stato approvato per le persone di 50

In attesa di ricevere l’approvazione da parte dell’FDA, il vaccino contro l’herpes zoster – prodotto da GSK – ha ottenuto l’ok in Canada. L’indicazione riguarda le persone dai 50 anni in su ed è il primo passo verso l’ingresso sul

(Reuters Health) – Un panel dell’EMA ha espresso parere positivo alla raccomandazione della triplice combinazione inalatoria fluticasone fluroato, umeclidinio e vilanterolo per il trattamento della BPCO messa a punto da GSK. Un buona notizia per la big pharma che vede

(Reuters Health) – Il panel consultivo della FDA ha espresso all’unanimità parere positivo alla raccomandazione del vaccino contro l’herpes zoster Shingrix di GlaxoSmithKline per gli adulti a partire dai 50 anni. Shingrix è considerato uno dei prodotti più importanti all’interno

(Reuters Health) – Sono ufficiali i piani anticipati dal nuovo CEO di GSK. Nel corso della presentazione dei dati del Q2 Emma Walmsley ha infatti annunciato che focalizzerà la ricerca su alcuni medicinali a discapito di altri, per far sì

(Reuters Health) – A trent’anni dall’approvazione dei primi trattamenti contro l’AIDS arriva una nuova ondata di terapie, con dati positivi su nuovi cocktail di farmaci e vaccini in sperimentazione. Tutte queste novità, presentate nell’ambito dell’incontro annuale dell’International AIDS Society in corso

(Reuters Health) – Prendere brevetti per determinati farmaci sperimentali che potrebbero essere redditizi e cedere medicinali di aree terapeutiche non centrali per l’azienda. È questo l’obiettivo sempre più palese del nuovo CEO di GlaxoSmithKline, Emma Walmsley, che in occasione della presentazione

Accordo tra GlaxoSmithKline e Exscientia per la scoperta automatizzata di farmaci mediante la piattaforma basata sull’intelligenza artificiale AI-enabled. L’operazione potrebbe portare sul piatto fino a 33 milioni di sterline da parte di GSK. Le due aziende utilizzeranno la piattaforma per

In attesa di ricevere l’approvazione regolatoria da parte dell’FDA, GSK annuncia di aver centrato gli obiettivi della fase III dello studio sul vaccino Shingrix contro l’Herpes Zoster. Studio che prevedeva un richiamo di Shingrix  negli adulti già vaccinati con Zostavax,