Gsk

(Reuters Health) – Con l’acquisto, per 300 milioni di dollari, di una quota della società di analisi genetica 23andMe, con sede nella Silicon Valley, GlaxoSmimthKline si è assicurata l’accesso esclusivo al database DNA della società.  La mossa relativa a 23andMe

(Reuters Health) – La combo dolutegravir e lamivudina di GlaxoSmithKline funziona come la triplice terapia standard , anche nelle persone con livelli relativamente alti di virus, come dimostra uno studio recentemente presentato. ViiV Healthcare, la BU di GSK che si occupa

Nel 201 Andrew Witty, l’allora CEO di GlaxoSmithKline, aveva ammesso che un giorno la società avrebbe potuto cedere la consumer healthcare. A maggio indiscrezioni e movimenti hanno fatto ipotizzare che quel giorno non fosse troppo lontano. Ora ci sono nuove

(Reuters Health) – GlaxoSmithKline sta affrontando una domanda “senza precedenti” per il suo nuovo vaccino Shingrix. Ad oggi oltre 1,5 milioni di americani hanno ricevuto Shingrix dalla fine dello scorso anno, ma molti altri ono ancora in attesa del proprio

Disco verde dalla FDA all’uso di Arnuity Ellipta (fluticasone furoato) di GSK nella popolazione pediatrica dai 5 anni in su che soffre di asma. Il farmaco – dotato di inalatore – va usato solo una volta al giorno come terapia

(Reuters Health) – GSK incassa con soddisfazione i risultati dl trial IMPACT su Trelegy, farmaco chiave nell’area terapeutica nella quale la pharma inglese è leader da più di un decennio; le malattie respiratorie. Trelegy di recente ha avuto l’ok della

GSK ha annunciato che il CFO Simon Dingemans lascerà l’incarico entro la fine del mese. Dingemans, che è entrato a far parte di GSK nel 2011, dopo aver lavorato per Goldman Sachs. Ha supervisionato lo scambio di asset multimiliardari con

Emma Walmsley, CEO di GlaxoSmithKline – prima donna CEO di una big pharma – è al centro dell’attenzione da poco più di un anno.All’inizio, alcuni analisti hanno espresso delle riserve. Con una formazione in materia di assistenza sanitaria al consumatore

(Reuters Health) – Seguendo la linea dettata dalla CEO Emma Walmsley, che per riformare GlaxoSmithKline vuole focalizzare la ricerca su poche aree terapeutiche, l’azienda inglese cederà le terapie geniche per il trattamento delle malattie rare. Ad acquisirle sarà Orchart Therapeutics,

(Reuters Health) – A soli cinque mesi dal lancio, il nuovo vaccino di GlaxoSmithKline contro l’hepers virus, Shingrix, ha già conquistato il 90% del mercato USA. Le previsioni 2018 attestano le vendite di Shingrix al di sotto dei 280 milioni

GlaxoSmithKline ha acquisito la quota del 36,5% detenuta da Novartis nella joint venture del settore consumer healthcare, costituita nel 2015. Costo dell’operazione: 13 miliardi di dollari. La big pharma statunitense ha dunque esercitato l’opzione d’acquisto. In casa Novartis, ora, potrebbero

Joint venture tra GSK e Daiichi Sankyo per vendere Shingrix in Giappone. Insieme a Trelegy contro la BPCO e a Juluca contro l’HIV, il vaccino contro l’Herpes Zoster è uno dei prodotti su cui GSK punta per il 2018. Secondo

(Reuters) Health) – Luke Miels, Head of Pharmaceuticals di GlaxoSmithKline, ha lanciato una grande sfida ai suoi manager: trovare budget risparmiando il 20%. Tutto questo al fine di riallocare i risparmi nei mercati e nelle linee produttivi principali, e recuperare

A un anno dall’insediamento sullo scranno più alto di GSK, il bilancio di Emma Walmsley è positivo. La top manager ha dato corso a un ampio turn over di dirigenti – ne ha sostituiti 50 di fascia alta – nel

Lo studio di fase III del vaccino Fluatix Tetra di GlaxoSmithKline ha dato risultati positivi per quanto riguarda la protezione dei bambini più vulnerabili al virus. Nei piccoli di età compresa tra 6 e 35 mesi, il vaccino di GSK

Testa a testa Gilead-GSK per il mercato dell’HIV. GlaxoSmithKline ha risposto all’approvazione di Biktarvy da parte della FDA, avvenuta a febbraio, lanciando il suo ottavo studio di fase 3 relativo a Tivicay ed Epivir, due farmaci anti-HIV sviluppati dall’unità GSK