Cohen: l’ex pupillo di Trump tira in ballo Novartis. L’azienda: per noi caso chiuso

(Reuters Health) – C’è anche un passaggio su Novartis nella testimonianza resa da Michael Cohen al Congresso americano. L’ex avvocato personale di Donald Trump ha dichiarato che l’azienda svizzera voleva che facesse attività di lobbyng nei confronti del Presidente USA e per questo gli aveva proposto un contratto da 1,2 milioni di dollari. Cohen, però, avrebbe rifiutato. “Novartis mi ha…

Leggi